Workaholic Breakdown Syndrome-Perdita di intimità

Perdita della capacità di essere intimo

Per essere veramente amorevole e compassionevole, si deve sentire ed essere in grado di esprimere non solo un genuino sostegno emotivo, ma anche apprezzamento grato. Il linguaggio, il comportamento e i valori della funzione feeling lo fanno al meglio. La sfida diventa come sviluppare il rispetto reciproco, la fiducia e la lealtà, pur rimanendo un Sé distinto e autonomo all’interno della relazione.

l’articolo continua dopo la pubblicità

Di rilevanza ecco il promemoria di Maggie Scarf nei suoi partner intimi: modelli in amore e matrimonio (1) che “L’intimità è una fusione e fusione del sé e dell’altro – che comporta la minaccia di perdere la propria personalità separata.” (p. 362) È importante riconoscere che, come il “sentimento-essere” autentico Sé dei maniaci del lavoro viene gradualmente sacrificato ai valori e alle priorità del loro “fare-e-esecuzione” persona pubblica, la minaccia di rinunciare al controllo e rischiare di auto-annientamento è semplicemente troppo minaccioso per contemplare.

L’intimità richiede una buona comunicazione e una reciproca condivisione di potere e responsabilità per la salute della relazione e per il benessere emotivo, intellettuale e fisico di ciascun partner. Tale impegno richiede un facile dare e avere, di essere ricettivi ma non di controllo, di dare senza aspettative o stringhe allegate. Non c’è generosità incondizionata quando un membro della coppia decide di “cedere” e lasciare che il coniuge abbia la sua strada, a meno che la felicità dell’altro non sia prima nei propri pensieri. I maniaci del lavoro guidati dalle prestazioni sono maestri nell’essere fisicamente presenti ma non emotivamente coinvolti. Lì, ma non lì!

I post precedenti hanno esplorato molti dei fattori coinvolti nel progredire della ripartizione che contribuiscono all’insicurezza e alla perdita di fiducia del maniaco del lavoro. Prosciugato di ogni energia da crescenti pressioni personali e professionali, maniaci del lavoro emotivamente paralizzati fare giudizi errati e decisioni pragmatiche imprudenti che mancano di visione “quadro generale”. Come troppe cose iniziano ad andare male, travolgente ansia e attacchi di panico minano la volontà e l’energia necessaria per essere in grado di intimità. La loro attenzione è ora sulle tattiche di sopravvivenza.

articolo continua dopo la pubblicità

Lotte di potere ne derivano maniaci del lavoro assumono la loro posizione autonoma nel rapporto. Per impostazione predefinita, il partner viene lasciato responsabile dell’intimità. Le scene caricate emotivamente sono particolarmente minacciose per i maniaci del lavoro che non sanno più come si sentono, o anche come dovrebbero sentirsi. Successive esplosioni arrabbiate su questioni apparentemente insignificanti e la loro abitudine reattiva di proiettare la colpa sul proprio partner o figlio per evitare di assumersi la responsabilità dei propri commenti insensibili o azioni vendicative possono essere devastanti.

I partner che diventano assertivi e spiegano l’importanza dei propri bisogni e desideri nella relazione sperimentano ancora più traumi quando i maniaci del lavoro si vendicano, accusano accuse o mostrano indifferenza. Un cliente maniaco del lavoro ha espresso la sua resistenza alle aspettative sessuali del coniuge in questo modo. “Ho intenzione di essere inghiottito e scomparire se cedo alle sue richieste.”

I confini dell’ego sono sfocati quando i maniaci del lavoro egoisti, egocentrici ed egoisti si aspettano che gli altri soddisfino i loro particolari bisogni immediati e sostengano la loro agenda specifica. I problemi di diritto sono spesso alla radice delle brutte lotte di potere che si sviluppano quando non c’è empatia e compassione diretta da altri per guidare le reazioni del maniaco del lavoro allo stress indesiderato.

l’articolo continua dopo la pubblicità

La vera intimità richiede una comunicazione bidirezionale e una condivisione del potere concordata reciprocamente. Non c’è da stupirsi che questi partner rimangano bloccati in lotte di controllo che distruggono la fiducia, il rispetto e l’amicizia necessari per il vero amore. Molte coppie nella mia pratica riferiscono di non essere state sessuali per anni. Per alcuni, l’atto sessuale è diventato un’altra prestazione attesa. Man mano che la fiducia diminuisce, i tipi di piacere si concentrano sul piacere di sé durante il rapporto sessuale per ottenere nutrimento e alleviare la tensione, ma fare troppe richieste frequenti. Una lamentela comune qui è che i loro preliminari sono troppo brevi o privi di fantasia. Coloro che sono alienati dal coniuge spesso lavorano fino a tarda sera o guardano la TV per evitare di andare a letto fino a quando il coniuge non dorme. Il coniuge che è diventato ben consapevole di arrivare secondo in una lista di priorità, o quinto come un uomo ha confessato, inizia a perdere la fiducia nella propria desiderabilità. Le coppie non amano più il sesso per il proprio bene perché c’è poca spontaneità, e non possono rilassarsi o godersi i rispettivi corpi mentre le tensioni tra loro aumentano.

Un coniuge che ha paura e intimato da infuria incontrollata del maniaco del lavoro o minacce si sente intrappolato, demoralizzato e impotente. Sciarpa descrive la frustrazione reciproca della coppia. “In verità, il cercatore di intimità ha promesso di inseguire ma mai di superare il partner, proprio come il cercatore di autonomia ha promesso di correre ma mai di allontanarsi troppo dal suo inseguitore senza fiato e insoddisfatto.”(p. 365)

Relationships Essential legge

Quando l’integrità del maniaco del lavoro si rompe, l’infedeltà non è rara. I media di oggi sono pieni di storie su politici di spicco e individui che governano che sono stati rovesciati da posizioni potenti a causa delle loro imprese sessuali. Alcuni cercavano prostitute, mentre altri continuavano a tenere segreti gli affari per anni e avevano persino figli al di fuori del matrimonio. Gli affari sono la fuga ideale per maniaci del lavoro che vengono sfidati dalle richieste di maggiore intimità da un coniuge infelice. Non c’è vera intimità e impegno negli affari perché tutti possono tornare a casa nel proprio mondo dopo. La distanza crea la propria barriera autonoma.

articolo continua dopo la pubblicità

Anche se molte coppie scelgono di stare insieme per motivi finanziari e tollerare l’infedeltà, la perdita di intimità e rispetto reciproco erode la vita familiare e minaccia la vita emotiva dei loro figli. Il rapporto tra lavoro e famiglia non è mai stato così forte. Anche se si parla molto di equilibrio vita-lavoro oggi, rimane sfuggente per troppe famiglie maniaco del lavoro.

L’intimità è un obiettivo espresso per molte coppie workaholic recupero. La loro lotta è un viaggio impegnativo ma emozionante. Notevoli progressi sono fatti mentre le coppie imparano a interiorizzare, una tecnica che ho sviluppato per aiutare i miei clienti a tornare in contatto con i loro sentimenti ed essere in grado di comunicare in modo che ognuno capisca e rispetti i pensieri e i sentimenti dell’altro. Esplorare i propri punti di forza e le proprie debolezze personali gioca un ruolo importante in questo viaggio. (2)

La nostra esplorazione dell’intimità termina con una nota di speranza. “Mi sentivo” yukky” quando Phil ha fatto l’amore con me perché ha appena preso tutto il mio amore e lo ha dato via”, ha confidato Janice un giorno. “Ora che è così in contatto con i suoi sentimenti, è davvero lì per me. È così sensibile e premuroso ora. Sono di nuovo una persona reale per lui! Non possiamo ringraziarti abbastanza.”Raggiava di gioia. “È davvero un miracolo!”

Vedere il mio sito web per le pubblicazioni e le informazioni di contatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.