Victoria Beckham

Biografia

Da quando ha lanciato la sua linea di abbigliamento donna nel 2008 con una gamma di abiti facili e separé slim, l’ex pop-star Victoria Beckham ha continuato a impressionare i critici con la sua estetica in espansione, facendo crescere il suo marchio in un marchio di moda globale che

Nel 2013, Beckham ha lanciato un sito di e-commerce e un anno dopo, ha aperto il suo flagship store a Dover Street a Londra. Il fatturato del marchio è in costante aumento, raddoppiando tra 2012 e 2013 per raggiungere oltre £30 milioni (circa million 46 milioni), con questa forte performance prevista per continuare. In 2017 il marchio ha raccolto £30 milioni in finanziamenti dalla società di private equity Neo Investment Partners in un accordo che ha valutato il business a £100 milioni, e in 2018 l’attuale presidente della Fédération de la haute couture et de la Mode Ralph Toledano è stato annunciato come presidente dell’etichetta.

Prima di diventare una stilista, Victoria Beckham era meglio conosciuta al mondo come membro del gruppo pop superstar the Spice Girls. Tuttavia, a differenza della maggior parte degli altri prodotti progettati da celebrità, Beckham sovrintende a tutti gli aspetti di produzione e design e ha interpretato con successo il suo profilo personale in un marchio di moda di alta qualità. “Voglio diventare sempre più grande”, ha detto alla rivista T. “Voglio assolutamente un impero.”

Con oltre 24 milioni di follower su Instagram, Beckham ha attirato un seguito di culto sui social media per abbinare la sua espansione in un marchio globale di abbigliamento, accessori e — più recentemente — bellezza. Nel 2017 è stata insignita dell’Ordine dell’Impero Britannico per i suoi servizi all’industria della moda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.