Tumblr CEO David Karp si sta dimettendo dalla società

Tumblr CEO e fondatore David Karp, che ha creato il sito di blogging più di 10 anni fa, all’età di 20, si sta dimettendo dalla società. La notizia, riportata per la prima volta dal New York Times, è stata confermata a The Verge in una dichiarazione del conglomerato multimediale di proprietà di Verizon Oath, a cui appartiene Tumblr, a seguito di una vertiginosa serie di fusioni e acquisizioni negli ultimi quattro anni.

“David Karp lascerà il giuramento entro la fine dell’anno”, si legge nella dichiarazione. “David ha fondato Tumblr 10 anni fa come spazio per i creatori del mondo, e lo ringraziamo per il suo impegno e la passione che ha guidato la crescita della piattaforma a quasi 380 milioni di blog e oltre 155 miliardi di post.”

Dal 2013, Tumblr è stata una proprietà di Yahoo a seguito di un acquisition 1,1 miliardi di acquisizione che ha messo il social network e Karp, ancora il suo CEO, sotto la guida di allora-Yahoo amministratore delegato Marissa Mayer. Quattro anni dopo, Yahoo è stato venduto a Verizon in un accordo che è stato finalizzato all’inizio di quest’anno con la partenza di Mayer nel mese di giugno, rendendo Karp un dipendente Verizon come parte di una combinazione di AOL e attività di Yahoo che è venuto per essere chiamato Giuramento.

I molti rimpasti aziendali potrebbero essere il motivo per cui Karp si è finalmente dimesso, anche se non è chiaro esattamente il motivo per cui sta lasciando l’azienda o cosa ha intenzione di fare ora. Secondo la dichiarazione, Tumblr Chief Operating Officer Jeff D’Onofrio sta prendendo il posto di Karp. Un portavoce di Oath in seguito ha confermato che D’Onofrio guiderà Tumblr in futuro come CEO permanente.

Karp, in una nota inviata ai suoi colleghi di Tumblr, afferma che ” la decisione arriva dopo mesi di riflessione sulle mie ambizioni personali, e senza alcun costo per la mia speranza per il futuro di Tumblr o l’impatto che so che può avere.”Continua a dire,” Internet è a un bivio di cui questa squadra può svolgere un ruolo fondamentale nel plasmare.”

la Lettera che ho appena inviato la mia squadra ♥️ https://t.co/3Vsv3ROuhf

— David Karp (@davidkarp) 27 novembre 2017

Indipendentemente dalle sue motivazioni sottostanti Karp dimissioni segna la fine di un’era per Tumblr, che è diventato un blog juggernaut e la casa su internet più idiosincratica personalità nel mainstream e meticolosamente aziendale ascesa di Facebook. Nel corso degli anni e sotto la guida di Karp, Tumblr ha offerto una piattaforma a scrittori, artisti, altri creatori con un debole unico per il fandom e un’estetica peculiare e unica, dando a quelle voci un posto dove esprimersi, trovare un seguito e occasionalmente diventare virali in modi che ricordano i primi giorni del web blogging.

Aggiornamento a 4: 08PM ET, 11 / 27: Chiarito che Tumblr COO David D’Onofrio sarà il nuovo CEO permanente di Tumblr ora che Karp sta lasciando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.