The Caretaker Obstreperous-Behavior Rating Assessment (COBRA) Scale

Obiettivo: Valutare l’utilità e l’affidabilità del Caretaker Obstreperous-Behavior Rating Assessment (COBRA), un nuovo strumento di test per la valutazione del caretaker dei tipi e della gravità dei “comportamenti obstreperous” (OBs) in pazienti demente.

Design: COBRA è stato completato da custodi di 31 pazienti ambulatoriali e 36 ricoverati in casa di cura con demenza. L’affidabilità del test-retest è stata determinata quando 25 dei custodi ambulatoriali hanno rivalutato il loro parente demente 1 settimana dopo; l’affidabilità inter-rater è stata determinata sui pazienti ricoverati in casa di cura confrontando i rapporti di due ausili dell’infermiere con la conoscenza equivalente di sette dei pazienti.

Impostazione: (1) Centro medico universitario Malattia di Alzheimer e disturbi correlati Clinica; (2) casa di cura della comunità.

Pazienti: trentuno pazienti ambulatoriali osservati in sequenza con demenza; 36 pazienti della casa di cura con demenza.

Intervento: Seguendo le istruzioni sull’uso della Scala COBRA, i custodi fornivano punteggi per il loro paziente demente. Lo strumento ha tre caratteristiche: (1) si divide OBs in quattro categorie per facilità di comprensione: Aggressivo/Aggressivo; Meccanica/Motore; Ideativo/Personalità; e Vegetativo; (2) un compagno videocassetta dimostrato che i guardiani in anticipo illustra ogni comportamento per migliorare l’affidabilità del reporting; (3) il significato di ogni OB è stimata con la gravità e la frequenza delle misure.

Principali misurazioni dei risultati: Frequenza e gravità di OBs sono riassunti in 12 punteggi sommari. Le correlazioni test-retest (per i pazienti ambulatoriali) e le correlazioni inter-rater (per i pazienti ricoverati) sono state analizzate con le correlazioni di Pearson Product Moment e Spearman Rank Order.

Risultati: Prevalenza di OBs e gravità è stata riportata per i gruppi sperimentali. Sommario punteggi rivelati test-retest correlazioni di .95 a .73 per 11 di 12 punteggi (pazienti ambulatoriali), e correlazioni inter-rater di .99 a .73 per 8 di 12 punteggi (pazienti ricoverati). L’età, il sesso e l’eziologia della malattia non erano significativamente correlati all’OBs; gravità clinica correlata con il tipo e la gravità di OBs.

Conclusioni: La scala COBRA fornisce un mezzo conveniente, completo e affidabile per i custodi per identificare i tipi e misurare la gravità di OBs in pazienti ambulatoriali dementi e ricoverati in casa di cura. Se ulteriori studi confermano queste osservazioni, COBRA sarà uno strumento utile per valutare gli effetti degli interventi su OBs in pazienti con demenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.