Sto avendo un infarto?

Di: Dr. Manuel R. Mayor

Come studente di medicina del terzo anno, facendo una rotazione del pronto soccorso a New York City, mi è stato detto di valutare un signore delle Nazioni Unite che è venuto in ospedale lamentandosi del mal di schiena. Aveva camminato su due rampe di scale e pensava di aver semplicemente, ma dolorosamente tirato un muscolo della schiena. Dopo due ore di dolore persistente, è stato portato al pronto soccorso.

Quando l’ho incontrato, stava sudando copiosamente e sembrava spaventato. Ho chiesto che un ECG (elettrocardiogramma) essere fatto, che ha determinato che stava avendo un attacco di cuore. Questo evento ha suscitato un interesse per tutta la vita nel trattamento di malattie cardiache in particolare, attacchi di cuore.

Circa 735.000 americani soffrono di attacchi di cuore ogni anno. Noto anche come infarto del miocardio, gli attacchi di cuore sono causati da blocchi delle arterie coronarie, e sono il killer numero uno di uomini e donne negli Stati Uniti. Coloro che subiscono un attacco, che raggiungono il pronto soccorso entro poche ore dall’incidente, hanno un’eccellente possibilità di sopravvivenza. Come si suol dire in termini di attacchi di cuore, “il tempo è muscolare;” prima riconosci i sintomi di un attacco di cuore, migliori sono le tue possibilità di recuperare la tua funzione cardiaca.

QUALI SONO I SINTOMI DI UN ATTACCO DI CUORE?

DOLORE TORACICO: il sintomo distintivo di un attacco di cuore è il dolore toracico. Sembra pressione, pienezza o una sensazione di spremitura nella parte centrale del torace, di solito dura più di pochi minuti, ma può andare e venire. Il dolore può diffondersi alle braccia, alla schiena, alla testa o al collo.

DOLORE ALLA MASCELLA o MAL DI DENTI: può verificarsi con dolore toracico o da solo; può anche essere associato a un mal di testa.

MANCANZA DI RESPIRO o DISPNEA: Difficoltà di respirazione può risvegliare dal sonno, o si verificano prima, durante o dopo il dolore toracico.

NAUSEA e VOMITO: possono verificarsi con una sensazione di indigestione, che può anche essere associata a eruttazione o eruttazione.

DOLORE ADDOMINALE MEDIO SUPERIORE: può essere aspecifico, più simile a una pesantezza che a un dolore acuto che si può ottenere con un’ulcera.

SUDORAZIONE: Può verificarsi nella misura in cui si sente che si sta scoppiando in un sudore freddo.

DOLORE AL BRACCIO: Più comunemente nel braccio sinistro, ma può verificarsi anche a destra verso il basso l’esterno delle braccia.

MAL DI SCHIENA: tipicamente tra le scapole, ma può verificarsi più vicino alla parte bassa della schiena, ma il mal di schiena non è necessariamente influenzato dal movimento o dalla torsione della schiena.

SENSAZIONE DI DESTINO IMMINENTE: Senti che sta succedendo qualcosa di brutto.

MALESSERE GENERALE: sembra quasi di avere l’inizio di un’influenza. Può verificarsi con i diabetici, più nelle donne che negli uomini o negli anziani.

I SINTOMI E I SEGNI DI UN ATTACCO CARDIACO FEMMINILE SONO DIVERSI DAGLI UOMINI?

Durante un attacco di cuore, le donne possono avere dolore al petto simile a quello che gli uomini sperimentano. Tuttavia la sensazione di spremitura che può essere sentita può verificarsi ovunque sul petto e non necessariamente sul lato sinistro del torace. Inoltre, il dolore al collo, alla schiena, alle braccia o alla mascella è più comunemente visto nelle donne.

Una lotta per completare compiti o attività semplici, o stanchezza prolungata e stanchezza estrema è anche correlata più all’esperienza delle donne che degli uomini.

Le donne possono identificare il dolore nella regione addominale o la pressione associata come unico sintomo e possono sperimentare una sudorazione profusa che si verifica a causa dello stress.

Gli attacchi di cuore possono mascherarsi con una qualsiasi delle combinazioni di sintomi di cui sopra. Se hai avuto un precedente attacco di cuore, potresti avere sintomi simili con il prossimo, o potrebbe presentarsi in modo diverso.

Che tu sia un uomo o una donna, ci dovrebbe essere una risposta universale se si verificano i sintomi di cui sopra, comporre immediatamente il 911. Salva il tuo muscolo cardiaco, salva la tua vita.

Per ulteriori articoli sulla salute del cuore durante la nostra serie Heart Month, clicca qui.

Per leggere i nostri cuori di Jackson storie di pazienti, clicca qui.

Manuel R. Mayor, MD, FACC, è un cardiologo del Jackson Medical Group, specializzato in insufficienza cardiaca congestizia, malattia coronarica, intervento coronarico, cardiologia generale, insufficienza cardiaca e gestione dei lipidi. Per ulteriori informazioni sui servizi di cardiologia di Jackson o per fissare un appuntamento con un cardiologo di Jackson Medical Group, visitare www.JacksonHealth.org o chiamare 305-585-4JMG (4564).

Dr. Manuel Mayor

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.