Should Singers Be Classed As Musicians?

Image credit: musicgrotto.com

This is a debate that has been ongoing throughout the music industry and has divided opinions amongst music professionals, especially at mid-level. Ho sempre avuto un’opinione mista su questo argomento se sono totalmente onesto-dire che i cantanti non sono musicisti può dedurre che essi sono “cittadini di classe inferiore” nel mondo della musica e posso capire perché alcuni cantanti sarebbero offesi quando indicato come “solo un cantante.”

Allo stesso modo, posso capire perché gli strumentisti si sfregano nel modo sbagliato quando i cantanti si definiscono musicisti quando in realtà non suonano uno strumento come la chitarra o il pianoforte e non conoscono un’oncia di teoria musicale, ma devi suonare uno strumento per essere classificato come musicista? La mia risposta a questo è sempre stata no, MA.

La parte but arriva perché sento che a meno che tu non sia in grado di parlare comodamente allo stesso livello del tuo pianista o chitarrista sul lato teorico ed essere in grado di spiegare esattamente cosa vuoi che facciano in modo musicalmente articolato, non puoi classificarti come musicista perché non sai abbastanza per parlare come uno.

cantanti e multi-strumentista Justin Bieber. Credito immagine:ABC

Ho lavorato con molti cantanti durante il mio tempo e alcuni hanno una migliore comprensione della teoria musicale di me e sono assolutamente d’accordo con questo, lo applaudo in effetti. D’altra parte, ho anche lavorato con cantanti che non possono nemmeno dirmi quale chiave vogliono la loro canzone in cui significa che devo lavorare fuori. Ancora una volta, non mi dispiace farlo in un’occasione strana perché alla fine della giornata mi hai portato a suonare per te perché a) non puoi suonare uno strumento da solo o b) non puoi suonare uno strumento abbastanza bene da abbinare la tua abilità vocale.

Quello che non sopporto però sono i cantanti che professano di sapere tutto e conoscere meglio dello strumentista quando chiaramente non lo fanno, altrimenti detto strumentista non sarebbe seduto sul palco con loro. La maggior parte dei cantanti con cui ho lavorato sa abbastanza del funzionamento interiore della musica per articolare ciò che cercano e sa abbastanza poco da giustificarmi. Sia chiaro, non ho assolutamente alcun problema con i cantanti che non sono i più grandi teorici, perché sono uno strumentista e non lo sono neanche — ma ho una grave mancanza di rispetto per i cantanti che amano fingere di sapere meglio dello strumentista che li aiuta, e il mio messaggio a quei tipi di cantanti è se sai meglio, lo fai!

Per concludere, i cantanti che hanno abbastanza conoscenza o possono suonare uno strumento a uno standard ragionevole dovrebbero essere classificati come musicisti, cantanti che cantano alle basi e fingono di sapere tutto quando non riescono nemmeno a scrivere le scale principali di base, non dovrebbero assolutamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.