Se non hai sentito il tuo bambino muoversi da un po’, ecco cosa dovresti fare

Quando senti per la prima volta il tuo piccolo umano che si muove nella tua pancia, è esilarante. Amici e familiari arrivano correndo al tuo segnale che il bambino si sta muovendo, e dal terzo trimestre, gli alloggi crescono abbastanza stretti che ogni rotolo o flip viene accolto con un “Whoa” mentre il tuo stomaco si trasforma in una forma aliena. Ma che dire quando il tuo bambino annuisce e non sta facendo capriole? Quale consiglio può impedirti di chiederti: “Dovrei andare in ospedale se il mio bambino non si è mosso?”

” Il movimento fetale tende a rallentare nel terzo trimestre perché il bambino tende a esaurire la stanza”, dice a Romper in un’intervista via email il dottor Lakeisha Richardson, un GINECOLOGO certificato dal consiglio del Mississippi. “Tuttavia, anche con una diminuzione del movimento, i bambini dovrebbero muoversi almeno 10 volte in un periodo di tempo di due ore.”

Richardson raccomanda che prima di chiamare il proprio operatore sanitario o andare in ospedale per una diminuzione del movimento fetale, si dovrebbe prima andare in una posizione tranquilla e sdraiarsi sul lato sinistro. Poi dice che dovresti procedere con il metodo count-to-10 per monitorare i conteggi dei calci fetali. Metti la mano sull’addome e concentrati sulla sensazione che il bambino si muova. “Se hai 10 calci in meno di due ore, puoi riprendere le attività precedenti.”

naturalmente, Richardson dice, se è diminuito del movimento fetale è accompagnata da altri sintomi, quali emorragie, rottura delle membrane, dolore, mal di testa, o visione sfocata, allora si dovrebbe andare in ospedale immediatamente.

Dott. Yvonne Bohn, ginecologa presso il Providence Saint John’s Health Center di Santa Monica, in California, spiega che, mentre la mancanza di movimento è tipicamente il risultato di un bambino a riposo, una diminuzione del movimento fetale può essere correlata alla minore erogazione di ossigeno dalla placenta o al liquido amniotico inferiore. “Quando una donna si avvicina alla data di scadenza o passa la data di scadenza, la funzione della placenta può iniziare a declinare il che causerà una diminuzione della produzione di liquido amniotico o un trasferimento meno efficiente di ossigeno al bambino”, dice. Ancora una volta, prova il conteggio dei calci e, se non stai monitorando almeno 10 calci in meno di due ore, allora è il momento di contattare il tuo operatore sanitario.

“Molte madri hanno una preoccupazione per la frequenza dei movimenti fetali almeno una volta durante la gravidanza,” Dr. Allison Hill, un bordo-certificato OB-GYN e autore di Your Pregnancy, Your Way, dice Pagliaccetto. “Durante l’ultima metà della gravidanza, un feto sano è attivo il 30% del tempo e trascorre il 70% del suo tempo addormentato.”

Collina dice formale calcio conteggio somministrato da un operatore sanitario deve essere fatta solo in gravidanze ad alto rischio, ma è importante per tutte le mamme di essere a conoscenza dei movimenti fetali e notare eventuali cambiamenti significativi nei modelli. Dice che è anche importante tenere a mente che ” i bambini in realtà si muovono molto più spesso di quanto una madre si sentirà.”

“Un movimento visto su un’ecografia è percepito dalla madre solo la metà del tempo”, dice Hill. “Il movimento fetale aumenta durante il giorno, raggiunge picchi a tarda sera tra le 9 di sera e l’ 1 di notte e diminuisce nel mezzo della notte con la caduta dei livelli di zucchero nel sangue materno. Se un bambino non si muove, potrebbe essere dovuto all’ossigeno inadeguato, ma, più probabilmente, è legato alla percezione del movimento della madre.”

Come sempre, qualsiasi cambiamento notevole dovrebbe essere discusso con il medico, ma Hill assicura alle mamme che meno movimento si verifica in genere quando si è seduti o in piedi, quando si è distratti e se il feto è posizionato con le braccia e le gambe verso la schiena della madre.

E il più movimento? Proprio quando si sta sistemando a letto ogni notte. Ogni. Tempo.

Scopri nuova serie di video di Romper, Doula Diaries di Pagliaccetto:

Scopri l’intera serie di diari Doula di Pagliaccetto e altri video su Facebook e l’applicazione Trambusto attraverso Apple TV, Roku, e Amazon Fuoco TV.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.