Rocky Mountain Spotted Febbre

vista Dorsale di un maschio cayenne tick, Amblyomma cajennense

Un maschio cayenne tick, Amblyomma cajennense, una specie di zecche che è a Nord, centro e Sud america vettore di Rickettsia rickettsii batteri, che causa Rocky Mountain spotted febbre.

Credito
CDC

Una zecca maschio di caienna, Amblyomma cajennense, una specie di zecca che è un Nord, centrale e sudamericano portatore di batteri Rickettsia rickettsii, che causano la febbre maculata delle Montagne Rocciose.

Credito: CDC

Rocky Mountain Spotted fever è una malattia tickborne primo riconosciuto nel 1896 nella valle del fiume Snake dell’Idaho. Originariamente era chiamato “morbillo nero” a causa dell’aspetto della sua eruzione cutanea nelle ultime fasi della malattia, quando la pelle diventa nera. Era una malattia temuta, spesso fatale, che colpisce centinaia di persone in Idaho. All’inizio del 1900, la malattia potrebbe essere trovata a Washington, Montana, California, Arizona e New Mexico.

Perché lo studio della febbre maculata delle montagne rocciose è una priorità per NIAID?

Le malattie trasmesse da zecche stanno diventando un problema serio in questo paese poiché le persone costruiscono sempre più case in aree selvagge precedentemente disabitate dove vivono le zecche e i loro ospiti animali. Le malattie trasmesse da zecche possono essere causate da virus, batteri o parassiti. La maggior parte delle persone si infetta attraverso punture di zecche durante i mesi primaverili ed estivi.

In che modo NIAID affronta questo argomento critico?

A causa del lavoro iniziato dal Dr. Ricketts nei primi anni del 1900, NIAID Rocky Mountain Laboratories (RML) rimane un fiorente centro per la ricerca sulle malattie infettive sulle malattie trasmesse da zecche, come la malattia di Lyme e la febbre recidivante. RML continua anche a fare ricerche sulle malattie rickettsiali.

Per conoscere i fattori di rischio per la febbre maculata delle Montagne Rocciose e le attuali strategie di prevenzione e trattamento, visitare il sito dei Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) Rocky Mountain Spotted fever.

novità

NIAID Ora il Blog

  • NIH Input di Ricerca Tickborne Malattia Priorità di Ricerca
    1 Marzo 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.