Quando usare un impacco freddo o caldo per dolore e gonfiore [Infografica]

Sei interessato a provare un impacco caldo o impacchi di ghiaccio per alleviare il dolore e il gonfiore artritici? Continua a leggere per informazioni importanti che dovresti sapere su di loro.
CORRELATI: Farmaci per l’artrite, terapie e cura di sé o farmaci per l’artrite: la tua guida ai farmaci AZ
In questo articolo:

  1. Che cos’è un impacco?
  2. Quali sono i vantaggi di un impacco caldo?
  3. Quali sono i vantaggi di un impacco freddo?
  4. Quando si dovrebbe usare un impacco caldo?
  5. Quando si dovrebbe usare un impacco freddo?
  6. Dove si può acquistare un impacco caldo o freddo?
  7. Perché è importante conoscere la differenza tra gli usi di impacco caldo e impacco freddo?
  8. Come si fa a fare un impacco caldo fai da te?
  9. Come si fa a fare un impacco freddo a casa?
  10. Come si usa un impacco caldo?
  11. Come si usa un impacco freddo?
  12. Chi ha bisogno di usare un impacco freddo o caldo?
  13. Quando non si dovrebbe usare un impacco caldo?
  14. Quando non si dovrebbe usare un impacco freddo?
  15. Quando si dovrebbe alternare impacchi freddi e caldi?
  16. L’aggiunta di erbe al tuo impacco caldo è benefica?
  17. Ci sono potenziali rischi per un impacco caldo?
  18. Ci sono potenziali rischi per un impacco freddo?

Impacco freddo o caldo per alleviare il dolore e l’infiammazione

Clicca qui per passare all’infografica.

Che cos’è un impacco?

Un impacco è qualsiasi materiale, un panno, ad esempio, applicato con pressione su un’area del corpo. Di solito è tenuto in posizione per un periodo di tempo, e può essere caldo o freddo, o asciutto o bagnato.
In alcuni casi, le compresse sono anche infuse con farmaci o rimedi erboristici.

Quali sono i vantaggi di un impacco caldo?

donna caucasica con crampi dolorosi | Quando usare un impacco freddo o caldo per dolore e gonfiore | impacco caldo/che cos'è un impacco caldo
Utilizzare un impacco caldo per lenire i crampi.

Facilita la tensione muscolare e lo stress

La tensione muscolare e lo stress di solito vanno di pari passo. La terapia del calore dà una sensazione lenitiva e un maggiore comfort alla zona interessata.

Promuove la guarigione delle lesioni

Il calore aumenta il flusso sanguigno nel corpo. Questo effetto può aiutare a guarire le lesioni più velocemente e abbassare i livelli di dolore da un infortunio.

Lenisce la rigidità del corpo

La rigidità del corpo può limitare il movimento e la flessibilità. Il calore di un impacco caldo o di una doccia è un buon rimedio che può allentare i muscoli rigidi.

Allevia il dolore e lo spasmo

Il dolore o lo spasmo del corpo possono essere il risultato di uno sforzo eccessivo o di una parte del corpo che è stata mantenuta non esercitata per lungo tempo. La terapia del calore può aiutare ad allentare i muscoli stretti e alleviare il gonfiore.

Quali sono i vantaggi di un impacco freddo?

uomo in possesso di impacco freddo sul collo | Quando utilizzare un impacco freddo o caldo per il dolore e gonfiore | impacco caldo/impacco caldo per gli occhi
Utilizzare un impacco freddo per rilassare il dolore muscolare.

Fornisce un ulteriore sollievo dal dolore

Uno studio ha dimostrato che i partecipanti che hanno avvolto il collo con impacchi di ghiaccio hanno manifestato sintomi ridotti di dolore al collo.

Ricarica i muscoli dopo un allenamento

L’applicazione di un trattamento a freddo aiuta i muscoli a ripararsi. Una revisione degli studi ha rivelato che la crioterapia ha aiutato a ridurre il dolore muscolare nell ‘ 80% degli studi analizzati.

Definizione di crioterapia: una terapia del dolore che utilizza temperature di congelamento localizzate per alleviare i nervi irritati

Lo studio ha anche dimostrato che le persone hanno migliorato le prestazioni atletiche e il recupero nel 71% degli studi analizzati.

Lenisce tessuti feriti, articolazioni e muscoli

Un impacco freddo può fornire sollievo per distorsioni e contusioni riducendo l’infiammazione che causa dolore. Se tratti le distorsioni della caviglia con un impacco freddo, può richiedere circa una settimana per recuperare.
La terapia può anche aiutare con lesioni da sforzo ripetitivo come:

  • fascite Plantare – Un gonfiore della fascia plantare, che unisce la parte anteriore del piede e il tallone, causa di estremo dolore al tallone
  • Shin stecche – Un’infiammazione del tessuto osseo circostante la tua tibia, tendini e muscoli
  • la sindrome del tunnel Cubitale – Include stretching o la pressione sul nervo ulnare, causando debolezza nella mano, il dolore e l’avambraccio, o formicolio e intorpidimento delle dita di piccole dimensioni
  • Trigger finger – Dolorose del blocco quando si piegare o raddrizzare il dito
  • Tendinite – Un infortunio al tendine come risultato di una lesione
  • Sindrome del tunnel carpale-Spremitura del nervo mediano che causa formicolio, intorpidimento o dolore al braccio e alla mano

Accelera il recupero da un infortunio

Poiché la terapia del freddo aiuta a ridurre il gonfiore, può anche aiutare i tessuti molli a normalizzare la sua funzione ad un ritmo più veloce.

Quando si dovrebbe usare un impacco caldo?

Utilizzare un impacco caldo per:

  • Ridurre le rigidità
  • Rilassare i muscoli
  • Stimolare la circolazione del sangue
  • Facilità crampi
  • Lenire i muscoli e le articolazioni

l’Applicazione di un impacco caldo per una dolorosa artritici comune può ridurre la rigidità delle articolazioni, rilassare i muscoli che la circondano, e stimolare la circolazione del sangue, migliorare l’articolazione della gamma.

Quando si dovrebbe usare un impacco freddo?

Un impacco freddo viene generalmente utilizzato per alleviare il dolore intorpidendo l’area interessata e per ridurre gonfiore e infiammazione.
Quando l’artrite provoca una sensazione di bruciore alle articolazioni, l’applicazione di un impacco freddo o un impacco di ghiaccio può intorpidire il dolore. Se le articolazioni sono gonfie (che spesso causa rigidità e dolore alle articolazioni), un impacco freddo può aiutare a ridurre il gonfiore e il dolore.

Dove è possibile acquistare un impacco caldo o freddo?

primo piano colpo di farmacia | Quando utilizzare un impacco freddo o caldo per il dolore e gonfiore | impacco caldo/come fare un impacco caldo
Impacchi caldi e freddi sono disponibili over-the-counter presso la maggior parte delle farmacie vicino a te.

Perché è importante conoscere la differenza tra gli usi di un impacco caldo e un impacco freddo?

Utilizzando il calore o la terapia del freddo per gestire il dolore artritico può fornire un eccellente sollievo. La sfida è sapere quale scegliere e quando.
Sia le compresse fredde che quelle calde hanno il loro uso appropriato e l’uso per scopi sbagliati può peggiorare la tua condizione. Se l’articolazione è già rossa e irritata, non applicare calore; se l’articolazione è rigida e il movimento è limitato, non applicare freddo.
Ricorda che il calore rilassa i muscoli e il freddo riduce l’infiammazione e il dolore.

Come si fa a fare un impacco caldo fai da te?

foto di una brocca, bacino e asciugamano | Quando usare un impacco freddo o caldo per dolore e gonfiore | impacco caldo/impacco caldo fatto in casa
Crea il tuo impacco con materiali che puoi trovare a casa.

Se non si desidera acquistare pacchetti di calore da una farmacia, è possibile effettuare il proprio impacco caldo a casa. Ci sono in realtà diversi modi per farlo.
Impacco caldo di base

  • Inizia riscaldando un po ‘ d’acqua in una pentola pulita o riempiendo metà di una piccola bacinella con acqua calda da un distributore d’acqua.
  • Aggiungere acqua di rubinetto fino ad ottenere la temperatura ideale.
  • Immergere un asciugamano pulito nel bacino e spremere l’acqua.
  • Applicare l’asciugamano caldo sulla zona interessata.

Impacco caldo aromatico

  • Riempire un calzino tubo pulito con un po ‘ secco, riso crudo, avena, o fagioli.
  • Aggiungere una scelta di erbe o oli essenziali nella miscela per aggiungere fragranza alla compressa. Lavanda, salvia, menta, cannella o menta piperita possono dare un effetto più lenitivo.
  • Ricordarsi di lasciare abbastanza spazio all’apertura del calzino per legarlo in un nodo.
  • Se si desidera utilizzare in modo permanente questo impacco, si può cucire chiuso. Per evitare di avere un impacco duro, non sigillare il calzino troppo vicino al suo contenuto.
  • Dopo aver sigillato l’impacco, riscaldarlo nel microonde per 30 secondi. Controlla se ti piace quanto è caldo l’impacco e tiralo fuori o scaldalo per altri 10 secondi.
  • Continua a riscaldarlo per 10 secondi finché non sei soddisfatto della temperatura.
  • Applicare l’impacco sulla zona dolorosa. Se è scomodamente caldo, rimuoverlo e lasciarlo raffreddare per alcuni secondi prima di riapplicare.

Impacco caldo al vapore

  • Immergere un panno pulito in acqua fino a quando non è bagnato.
  • Posizionare il panno in un sacchetto richiudibile come un sacchetto Ziploc. Piegare il panno correttamente per assicurarsi che si riscalda in modo uniforme.
  • Con la borsa lasciata aperta, scaldarla in alto in un forno a microonde per circa 30-60 secondi.
  • Riscaldare la borsa per altri 10 secondi fino ad ottenere la temperatura desiderata.

Come si fa a fare un impacco freddo a casa?

close up foto di ice pack | Quando Usare un Freddo O Un impacco Caldo Per il Dolore E Gonfiore | impacco caldo | come fare un impacco caldo
Se acquistate in un negozio di impacchi di ghiaccio non sono disponibili a portata di mano, si può provare questi fai da te impacchi di ghiaccio a casa:
Base impacco Freddo

  • Immergere un asciugamano in acqua fredda e metterla in un sacchetto sigillato.
  • Lasciare il sacchetto nel congelatore per 10-15 minuti.

Sfregamento alcol impacco di ghiaccio
L’aggiunta di alcol per l’acqua non mancherà di tenere dal congelamento completamente, con conseguente squishy, confortevole impacco freddo.

  • Mescolare 1 1/2 tazze di acqua e 1/2 tazza di alcool in un sacchetto sigillabile.
  • Mettere il sacchetto nel congelatore per diverse ore o durante la notte.

Impacco di ghiaccio per sapone per piatti
Il congelamento del sapone per piatti sigillato produce un impacco di ghiaccio simile al gel o più solido.

  • Riempire un sacchetto sigillabile con sapone per piatti.
  • Posizionare il sacchetto nel congelatore. Lasciare agire per due ore per ottenere una texture flessibile, morbida e gelatinosa. Oltre a questo, si ottiene un impacco di ghiaccio più ghiacciato e più solido.

CORRELATI: Come aumentare la densità ossea / 11 Modi per migliorare la salute delle ossa

Come si usa un impacco caldo?

donna mettere impacco caldo sul retro del collo | Quando utilizzare un impacco freddo o caldo per il dolore e gonfiore | impacco caldo/che cosa è un impacco caldo
Lenire un muscolo dolorante con un impacco caldo.

Quando si utilizza un impacco caldo o altri dispositivi di trattamento termico come un impacco di calore e una bottiglia di acqua calda, ricordare i seguenti suggerimenti:

  • Evitare di ferire o bruciare la pelle con impacchi caldi a disagio.
  • È possibile posizionare un asciugamano o un panno tra la pelle e l’impacco per evitare ustioni.
  • Non applicare calore a tagli e parti del corpo ferite.
  • Non applicare calore oltre 20 minuti alla volta.

Come si usa un impacco freddo?

Ricordare quanto segue quando si utilizzano dispositivi di terapia del freddo:

  • Posizionare un asciugamano o un panno tra la pelle e l’impacco per evitare irritazioni e danni alla pelle.
  • Non usare la terapia del freddo se si hanno problemi circolatori.
  • Non applicare un impacco freddo oltre 20 minuti. Rimuovere l’impacco se la pelle si sente già troppo fredda.
  • Rimuovere immediatamente la fonte fredda una volta che la pelle diventa molto intorpidita, macchiata, rosso vivo o vesciche.

Quando si utilizza un impacco caldo o freddo, controllare sempre la pelle per cambiamenti di colore, eruzioni cutanee o vesciche per essere sicuri.

Chi ha bisogno di usare un impacco freddo o caldo?

il giovane corridore ha torto la caviglia | Quando usare un impacco freddo o caldo per dolore e gonfiore | impacco caldo/impacco caldo umido
Le compresse fredde e calde sono comuni antidolorifici infermieristici che possono essere utilizzati per alleviare il dolore e / o l’infiammazione. Di solito, questi sono raccomandati per le persone con:

  • Lesioni sportive (ad es. la tensione muscolare e distorsione alla caviglia)
  • Shin stecche
  • lesioni Acute che è successo nelle ultime 48 ore
  • Mal di muscoli
  • dolori Articolari
  • rigidità del Collo
  • Spasmi
  • mal di Schiena
  • dolori Articolari

Quando È consigliabile Non Utilizzare un impacco Caldo?

L’applicazione di calore non è adatta a tutte le lesioni. Questa terapia non deve essere applicata se:

  • Sei sensibile al calore a causa di neuropatia periferica o di una condizione di salute simile.
  • L’area interessata è insensibile.
  • Hai una ferita aperta o una dermatite.
  • La tua pelle è rossa o calda.
  • Il danno è fresco o deriva da ustioni o infezioni.

È anche importante ricordare che il calore eccessivo può essere dannoso.

Quando non si dovrebbe usare un impacco freddo?

La terapia del freddo non deve essere applicata se:

  • Si è sensibili al freddo.
  • L’area interessata è già insensibile o fredda.
  • Ha una malattia vascolare in cui un disturbo nervoso influisce sul flusso sanguigno.
  • Ha vesciche cutanee o una ferita aperta.
  • C’è un alto rischio di crampi in quanto ciò può peggiorare la condizione.

È anche essenziale prendere atto che la terapia del freddo non è consigliabile da applicare direttamente sulla pelle. Se sei un atleta professionista, puoi utilizzare camere di crioterapia per tutto il corpo, immersione in acqua fredda o massaggio con ghiaccio per alleviare i danni muscolari indotti dall’esercizio fisico che possono causare indolenzimento muscolare a insorgenza ritardata.

Quando si dovrebbero alternare impacchi freddi e caldi?

L’alternanza di queste terapie può essere utile per lesioni indotte dall’esercizio o osteoartrite, a seconda del consiglio del medico. La terapia con acqua a contrasto, in particolare, utilizza trattamenti sia freddi che caldi per prevenire il dolore muscolare ritardato e ridurre i danni muscolari indotti dall’esercizio.

Contrast Water Therapy Definizione: alternativamente immergendo un arto o una parte del corpo interessata in acqua calda e poi fredda

Uno studio ha scoperto che contrast water therapy fornisce risultati migliori nel ridurre il dolore muscolare post-allenamento rispetto al riposo o al non fare nulla.

L’aggiunta di erbe al tuo impacco caldo è benefica?

donna che usa thai herbal compress ball per ridurre il gonfiore al polso | Quando usare un impacco freddo o caldo per dolore e gonfiore | impacco caldo/impacco caldo e freddo
Sì, lo è. Erbe come l’aglio possono aiutare a combattere i batteri che causano l’infiammazione.
Puoi fare le tue compresse da infuso di erbe o tè prima di applicarle alla zona interessata. Se si decide di seguire questa opzione di trattamento per gli occhi gonfi, assicurarsi di filtrare qualsiasi materia a base di erbe e di tenere gli occhi chiusi.
Se non sei sicuro, chiedi al tuo medico come puoi incorporare le erbe nella tua terapia.

Ci sono potenziali rischi per un impacco caldo?

Esiste un rischio di ustioni per la terapia a caldo se non utilizzata correttamente. Questo trattamento dovrebbe usare rigorosamente una temperatura “calda”, non “calda”.”
A parte questo, una temperatura molto elevata può aumentare il rischio di diffusione dell’infezione. È anche importante ricordare che questa terapia non è buona per essere utilizzata per più di 20 minuti alla volta in quanto può bruciare i tessuti della pelle.
Se il gonfiore aumenta dopo la terapia, interrompere il trattamento. Se la terapia non migliora i sintomi dopo diversi giorni di trattamento, visitare il medico.

Ci sono potenziali rischi per un impacco freddo?

La terapia del freddo applicata direttamente sulla pelle o per troppo tempo può causare danni ai nervi, ai tessuti o alla pelle. Se questo trattamento non ha aiutato l’infiammazione o la lesione in due giorni, consultare il medico.
Non dimenticare di scaricare, salvare o condividere questa pratica infografica per riferimento:

Quando usare un impacco freddo o caldo per dolore e gonfiore
Ti piace quello che hai appena letto? Questo video riassume tutto:
Quando usare un impacco freddo o caldo per dolore e gonfiore
Quanto spesso dovresti provare tali terapie per le tue articolazioni? Applicare un impacco caldo o impacchi di ghiaccio almeno due volte al giorno può offrire il miglior sollievo dall’infiammazione e dal dolore.
L’American College of Rheumatology suggerisce anche l’applicazione di massaggi da 5 a 10 minuti alle aree dolorose entro i primi due giorni il dolore ha iniziato ad alleviare il disagio. La terapia del calore può aiutare ad alleviare il dolore che dura più di due giorni.
È anche importante che gli adulti consumino un sano mix di vitamine quotidiane. Raccomandiamo questo integratore di vitamina D3.
Hai usato impacchi freddi e caldi per le articolazioni gonfie? Com’è stata la tua esperienza? Fateci sapere nella sezione commenti qui sotto!
Avanti:

  • Che cos’è l’artrite infiammatoria? /Tutto quello che c’è da sapere
  • Trattamento e gestione dell’artrite psoriasica / Domande frequenti
  • 9 Hack di vita sana per migliorare il tuo benessere

Quando usare un impacco freddo o caldo per dolore e gonfiore
Nota del redattore: Questo post è stato originariamente pubblicato il 26 settembre 2019 ed è stato aggiornato per qualità e pertinenza.

4.7 / 5 ( 32 voti )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.