Qual è il sistema Hacienda?

Una hacienda è più facilmente definita come una tenuta, per lo più vista nelle colonie dell’Impero spagnolo. Molte haciendas erano usate come miniere, fabbriche o piantagioni, e alcune combinavano tutte queste attività. Haciendas erano in realtà piccole imprese che sono state costruite per il solo obiettivo di fare soldi. Non è facile definire esattamente il termine hacienda, ma normalmente si riferisce a una tenuta di grandi dimensioni.

C’erano proprietà più piccole che potevano essere considerate haciendas, ma quelle erano solitamente indicate usando nomi diversi, come ranchos o estancias. Recentemente, il termine hacienda ha iniziato a vedere l’uso per descrivere uno stile architettonico specifico trovato nelle case padronali. Il sistema hacienda era diffuso in Messico, Cile, Bolivia, Argentina, Colombia, Guatemala, Perù, El Salvador e Nuova Granada, ma esisteva anche a Porto Rico e nelle Filippine. Tuttavia, è più spesso associato al Messico.

Il sistema basato sullo sfruttamento

È facile tracciare paralleli tra il sistema hacienda in Messico e il sistema feudale in Europa. Il sistema è stato progettato per mantenere le persone che erano in debito a lavorare su un pezzo di terra. Le persone che lavoravano sulle haciendas sono state fatte per rimanere lì il più a lungo possibile usando vari mezzi. I proprietari di haciendas erano chiamati hacendados, e sono stati in grado di fare enormi quantità di denaro sfruttando questi lavoratori.

Le Haciendas erano tradizionalmente organizzate in una chiara gerarchia ispirata alle società paternalistiche. In questa organizzazione sociale, i proprietari terrieri erano seduti in cima al sistema mentre i lavoratori erano in fondo. Il sistema di hacienda si è evoluto nel corso degli anni, ma le condizioni dei lavoratori sono diventate sempre più peggiori. Mentre è sbagliato chiamare questa evoluzione, ciò che si è evoluto sono state le pratiche dei proprietari terrieri in tutti i modi in cui sono riusciti a sfruttare i lavoratori per un maggiore profitto.

credito: Mark Green/. com
Antiquariato e arte coloniale in mostra presso la Hacienda Huayoccari nella Valle Sacra di Cusco, Perù. Immagine di credito: Mark Green/. com

In questo modo, l’evoluzione del sistema potrebbe essere considerato un successo, come sbagliato come in realtà era. La terra in cui sono state collocate le haciendas è stata per lo più acquisita rubandola agli indigeni o ai poveri abitanti del villaggio. Queste persone sono state allontanate dalla terra di cui si prendevano cura, per secoli, e potevano andarsene o lavorare per l’oppressore.

Conflitto di classe in Haciendas

Le Haciendas erano fattori importanti durante la Rivoluzione messicana perché tutto ciò che stava accadendo durante la Rivoluzione ha lasciato un segno su di loro e sulle persone che vivevano lì. L’evoluzione delle haciendas è avvenuta gradualmente e non sono apparse improvvisamente. Haciendas affrontato problemi significativi nel 18 ° secolo, che impedivano loro di diventare le principali istituzioni che erano durante la rivoluzione messicana. Avevano bisogno di trovare una forza lavoro più economica e anche trovare un modo per affrontare i prezzi dei loro prodotti, che venivano trattenuti da altri contadini della zona.

Una volta che le riforme liberali liberarono le haciendas dagli oneri delle richieste provenienti da altri modi di tassazione come i pagamenti di rendite e gli interessi ipotecari estremamente elevati, riuscirono ad aumentare la loro redditività e iniziarono a guadagnare molto più denaro. Queste riforme hanno anche permesso ai proprietari terrieri delle haciendas di prendere più terra e villaggi esistenti e usarli a loro piacimento.

Questo era il periodo in cui il sistema hacienda prosperava. Avevano più lavoratori disponibili perché destabilizzavano i villaggi, e riuscirono a battere la concorrenza che offriva prezzi più bassi. Anche i proprietari di Hacienda sono riusciti a ottenere un certo potere politico. Tuttavia, una volta avvenuta la Rivoluzione all’inizio del 20 ° secolo, per ovvi motivi, le haciendas divennero il luogo del conflitto di classe. I lavoratori si ribellarono contro i proprietari terrieri e iniziarono a difendere i loro diritti. Hanno perso la loro identità quando il sistema hacienda è stato messo in atto, e hanno iniziato a chiedere indietro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.