Perché non ho amici?

Una ragazza adolescente che lotta con bassa fiducia in se stessi

Lavora sulla tua autostima.

“La solitudine può derivare da insicurezze. È difficile raggiungere ed essere aperti alle amicizie quando non ritieni di valere l’interesse di un’altra persona.- Jeanette.

La Bibbia dice: “Devi amare il tuo prossimo come te stesso.”(Galati 5:14) Per godere di amicizie sane, abbiamo bisogno di avere una certa autostima-senza, naturalmente, virare verso l’orgoglio egoistico.- Galati 6: 3, 4.

Un adolescente nel profondo dell'autocommiserazione

Evita l’autocommiserazione.

“La solitudine è come le sabbie mobili. Più ci si sguazza dentro, più è difficile uscirne. Se lo lasci consumare il tuo pensiero, presto avrai una festa di pietà a tutti gli effetti a cui nessun altro vuole andare.”—Erin.

La Bibbia dice: “Amore . . . non cerca i propri interessi.”(1 Corinzi 13: 4, 5) Il fatto è che quando ci concentriamo troppo su noi stessi, diventiamo meno compassionevoli e quindi abbiamo meno probabilità di attirare amici. (2 Corinzi 12:15) Ammettiamolo: quando il tuo successo è misurato da come agiscono gli altri, ti stai preparando a fallire! In realtà, affermazioni come ” Nessuno mi chiama mai “e” Nessuno mi invita mai da nessuna parte” mettono la tua felicità nelle mani degli altri. Non è dare loro un po ‘ troppo potere?

Un adolescente che rifiuta una sigaretta

Non accontentarti di chiunque come amico.

“Le persone sole vogliono attenzione e possono arrivare a un punto in cui non gli importa da chi proviene quell’attenzione. Vogliono solo sentirsi desiderati. Ma alcune persone ti faranno sentire desiderato e poi ti useranno. Allora ti sentirai più solo che mai.”- Brianne.

La Bibbia dice: “Chi cammina con il saggio diverrà saggio, ma chi tratta con lo stupido se la caverà male.”(Proverbi 13: 20) Una persona affamata mangerà quasi qualsiasi cosa. In modo simile, le persone che sono affamate di amici potrebbero cercare l’amicizia in tutti i posti sbagliati. Potrebbero persino diventare facili bersagli per i manipolatori, pensando che tali relazioni siano normali e che non dovrebbero aspettarsi nulla di meglio.

Conclusione: Tutti si sentono soli a volte; è solo una questione di grado. E mentre la solitudine può essere una sensazione devastante, alla fine è solo questo—una sensazione. I nostri sentimenti sono di solito preceduti dai nostri pensieri, e possiamo prendere il controllo dei nostri pensieri.

Sii realistico, anche, in ciò che ti aspetti dagli altri. ” Non tutti saranno i tuoi migliori amici per sempre”, dice Jeanette, citata in precedenza, ” ma troverai persone che si preoccupano di te. E la cura è sufficiente. Questo è ciò che aiuta a tenere a bada la solitudine.”

Hai bisogno di più aiuto? Leggi ” Superare le paure sull’amicizia.”Scarica anche il PDF” Lavorare attraverso la solitudine.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.