Perché il peggior guardalinee offensivo della NFL sta ancora iniziando per i Vikings?

I Minnesota Vikings hanno bisogno di mettere in panchina Dru Samia.

Entrando nella stagione 2020, c’era un po ‘ di hype che stava iniziando a accumularsi attorno a Dru Samia e alla possibilità che diventasse la nuova guardia destra di partenza per i Minnesota Vikings.

Tuttavia, Samia non è stata in grado di battere Pat Elflein per il lavoro nel campo di addestramento e quell’hype ha iniziato a diminuire. Alcuni erano confusi sul motivo per cui il giovane guardalinee offensivo emergente non poteva battere qualcuno come Elflein, un ragazzo che stava uscendo da una terribile prestazione alla guardia sinistra in 2019.

Ma poi Elflein ha subito un infortunio poco dopo la sconfitta della settimana 1 dei Vikings contro i Green Bay Packers e Samia ha avuto la sua prima opportunità di dimostrare alla squadra che era degno di essere un offensive lineman titolare nella NFL. Sfortunatamente, ha fallito tremendamente nei suoi sforzi per dimostrare il suo valore durante il suo time out sul campo quest’anno.

I Minnesota Vikings hanno un grosso problema alla guardia destra

Terribile sarebbe una bella parola per descrivere come Samia ha giocato nelle sue quattro partenze alla guardia destra per Minnesota in questa stagione.

Entrando nel match della scorsa settimana con i Seattle Seahawks, Pro Football Focus ha avuto la guardia destra dei Vikings con il peggior voto su 763 giocatori della NFL quest’anno. Se le persone sono d’accordo con i gradi PFF o no, 763rd su 763 è solo cattivo, non importa quanto qualcuno tenti di farlo girare.

Quello era il grado di Samia prima della partita del Minnesota contro i Seahawks e le cose non andavano meglio per lui a Seattle. Non solo ha parcheggiato i difensori avversari per colpire Kirk Cousins, ma è stato anche segnalato per aver tenuto tre volte.

È ora raggiunto il punto in cui i Vichinghi hanno dato a Samia troppe possibilità di riscattarsi. È incredibilmente difficile credere che non ci sia un solo guardalinee offensivo nel roster o nella squadra di allenamento del Minnesota in questo momento che non possa funzionare meglio di Samia alla guardia destra.

Brett Jones, Ezra Cleveland e Kyle Hinton meritano tutti un colpo per prendere il posto dei Vichinghi che iniziano la guardia destra e non c’è una ragione logica per cui non gli sia stata data l’opportunità.

Qualunque cosa accada, Minnesota ha solo bisogno di fare qualcosa perché continuare ad avviare Samia non aiuterà la squadra in alcun modo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.