Pamela Anderson

Pamela Anderson è una donna molto famosa nel mondo del glamour per adulti. L’idolo di Playboy e attivista per i diritti degli animali ha raggiunto la celebrità come attrice e modella.

I primi risultati

Ha iniziato a provare come acrobata e ginnasta quando aveva 7 anni, ma ha iniziato a giocare a pallavolo quando aveva 12 anni.

Si è trasferita a Vancouver dopo il liceo e ha iniziato a lavorare come allenatore di fitness.

Il suo primo colpo alla fama è venuto nel 1989, quando è stata mostrata sul Jumbotron ad una partita di calcio che ha portato ad una foto ampiamente diffuso chiamato Blue Zone Girl.

Meglio conosciuta per

Dopo aver debuttato sulla copertina di Playboy nel 1989 e nel mese di febbraio 1990, nessun’altra modella ha fatto più apparizioni di lei.

È conosciuta per i suoi ruoli nei film di Barb Wire nel 1996, Scary Movie nel 2003 e Blonde and Blonder nel 2008 e nella serie Baywatch, Home Improvement negli anni ‘ 90 e VIP dal 1998 al 2002.

Orientamento sessuale

Pamela è etero e dal 2017 esce con Adil Rami.

È stata sposata con Tommy Lee nel 1995 dopo soli 4 giorni di incontro, ma si è separata nel 1998.

Il suo matrimonio del 2006 con Kid Rock è durato solo un anno e il suo matrimonio del 2007 con Rick Salomon è stato annullato nel 2008, si è risposato nel 2014 ma si è diviso di nuovo nel 2015.

Altri nomi tra i tanti con cui è stata legata includono Christian Monzon, Dean Cain, Arsenio Hall e Jon Peters.

Famiglia

Lei e suo fratello, Gerry sono figli di (ancora sposati) Barry e Chloe (Grosco) Anderson.

Ha 2 figli con il suo primo marito che sono Brandon, nato nel 1996 e Dylan, nato nel 1997.

Religione

Pamela sembra non essere religiosa. Tuttavia, considera il sesso come un’esperienza spirituale di qualche tipo.

Vale la pena di sapere

Ha contratto l’epatite C nel 2002 condividendo un ago per tatuaggio con Tommy Lee, ma ne è stata curata.

È diventata vegana sin dalla sua adolescenza dopo aver visto suo padre pulire un animale che cacciava. Ora è un’appassionata sostenitrice della PETA.

Negli anni ‘ 90 pesava 105 libbre (47 kg).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.