Olio di cocco e dieta Keto

Olio di cocco-c’è qualcosa che non può fare? Ci viene detto che l’olio di cocco è la cosa migliore per i tuoi capelli, l’olio di cocco è il migliore per la tua pelle, l’olio di cocco è la cosa migliore per i tuoi denti e ora sappiamo che l’olio di cocco è la cosa migliore se stai seguendo una dieta cheto.

Quindi qual è la dieta keto? I principi fondamentali di una dieta cheto includono l’assunzione di una dieta a basso contenuto di carboidrati, proteine medie e grassi, che mette il corpo in uno stato chiamato chetosi. Questo è dove il corpo produce chetoni nel fegato che vengono utilizzati come energia-così brucia grassi invece di glucosio.

L’olio di cocco ha molte proprietà uniche che lo rendono adatto per una dieta cheto. Per cominciare, contiene trigliceridi a catena media (MCT). A differenza dei grassi a catena lunga, gli MCT vengono assorbiti direttamente dal fegato e convertiti in chetoni o utilizzati come rapida fonte di energia.

L’olio di cocco contiene anche una grande quantità di acido laurico. Alcune ricerche suggeriscono che le fonti di grasso con una percentuale più elevata di acido laurico possono produrre un livello più sostenibile di chetosi, perché metabolizza più gradualmente di altri tipi di MCT.

Utilizzare come una sana alternativa ad altri oli da cucina, questo delizioso, extra vergine, spremuto a freddo olio di cocco può essere utilizzato in curry, stir-fries, per arrostire le patate e molto altro ancora. Quindi, se stai seguendo una dieta Keto o no, l’olio di cocco è un modo gustoso per aggiungere un po ‘ di bontà alla tua dieta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.