Nove motivi per cui mio figlio non è “troppo vecchio” per allattare…

. La normalità è culturalmente definita. Normale non è normale a meno che noi (come società) lo vediamo come tale. Sfortunatamente la maggior parte di noi non lo vede durante la nostra vita quotidiana e si sente come se l’allattamento al seno non fosse una parte normale della dieta di un bambino. Tuttavia, l’allattamento al seno il mio bambino è una delle cose più normali che faccio ogni giorno. In molte culture e comunità in tutto il mondo l’allattamento al seno in toddlerhood e l’infanzia non è solo normale, ma previsto. Se si confrontano i tassi di allattamento al seno in tutto il mondo (dove sono stati raccolti i dati), il 50% delle madri sta “ancora” allattando il proprio bambino a 23 mesi .

Motivo #2 L’Organizzazione Mondiale della sanità raccomanda l’allattamento al seno esclusivamente (quindi nessun altro liquido o alimenti solidi) fino a quando il mio bambino è di sei mesi e poi di continuare l’allattamento al seno fino a quando non sono due anni di età o più anziani. Ripeto: fino a due anni O PIÙ. Prendi nota che non si fa menzione dell’introduzione di tazze e alimenti come punto di partenza per lo svezzamento.

Motivo # 3 L’allattamento al seno non riguarda solo nutrizione, cibo e bevande. Mi interessa sempre quando vedo qualcuno commentare l’argomento “the cup” perché l’implicazione è che l’unica ragione per allattare è perché mio figlio ha sete. O affamati. Scommetto che le persone che fanno questi commenti non hanno mai visto un bambino bere un bicchiere d’acqua, mangiare un hamburger e poi felicemente saltare sulle ginocchia della madre e allattare per quindici minuti mentre si addormentano per il loro pisolino. L’allattamento al seno è molto più che dissetante e riempimento della pancia. L’Unicef, l’OMS e l’UNESCO affermano nel loro libro Fatti per la vita che ” I bambini si ammalano frequentemente mentre iniziano a gattonare, camminare, giocare, bere e mangiare cibi diversi dal latte materno. Un bambino malato ha bisogno di abbondanza o latte materno. Il latte materno è un alimento nutriente e facilmente digeribile quando un bambino perde l’appetito per altri alimenti. L’allattamento al seno può confortare un bambino che è sconvolto.” .

allattamento al seno, allattamento al seno bambinoMotivo # 4 L’allattamento al seno è il modo migliore per fermare i capricci, portare conforto a un bambino spaventato e sopraffatto, aiutare a prevenire e guarire le malattie e portare sollievo dal dolore. L’allattamento al seno soddisfa praticamente ogni esigenza che ha, giorno o notte.

Motivo #5 Vedo in prima persona quanto sia potente la maternità attraverso l’allattamento al seno. Questo è quello che sto facendo. Sto semplicemente facendo la mamma attraverso l’allattamento al seno. Posso confortarlo all’istante. Posso sistemarlo senza nemmeno pensarci. Posso essere lì per lui con un semplice atto. Perché è così diverso da un abbraccio? Perché le persone non criticano l’abbraccio o l’uso di un ciuccio come un modo di conforto, ma lo fanno per l’allattamento al seno? Mentre sto scrivendo questa frase lo sto allattando al seno (è un po ‘ impegnativo ma posso farlo!) si è svegliato dal suo pisolino davvero irritabile. Indovina cosa l’ha sistemato all’istante?! Allattare. Reason

Motivo # 6 Ho il seno in modo da poter allattare al seno. I miei seni non sono sessuali quando si alimenta il mio bambino. Sono nato con loro al solo scopo di nutrire mio figlio e confortare mio figlio. Se siete a disagio con che come il mio bambino cresce fuori della fanciullezza allora potrebbe valere la pena di esplorare il motivo per cui questo è il caso per voi. È molto probabilmente “strano” per te perché sei cresciuto in una cultura che sessualizza i seni e li usa per vendere auto e vestiti piuttosto che evidenziare perché li abbiamo effettivamente.

allattamento al seno bambino, svezzamentoMotivo # 7 Il latte umano è fatto per gli esseri umani. Le donne che stanno alimentando i loro bambini più grandi bottiglie di formula non sono mai messe in discussione per dare al loro bambino una formula a base di latte vaccino anche se i loro bambini mangiano cibi solidi e bevono da una tazza. Si è appena accettato che questo è ciò che accade. Quello che molte persone dimenticano però è che la bottiglia sta prendendo posto del seno. Quando ci pensi, è davvero incredibilmente strano che molte società in tutto il mondo bevano latte da un altro mammifero. Nutriamo i nostri bambini latte vaccino a base di formule, passiamo i nostri bambini al latte vaccino quando invecchiano, nutriamo i nostri bambini formaggio e yogurt yet eppure l’allattamento al seno i nostri bambini quando camminano, parlano e mangiano altri alimenti è visto come strano per molte persone.

Motivo # 8 Gli ingredienti nel mio latte materno non scompaiono improvvisamente dopo che il mio bambino raggiunge una certa età! Continua a dare al mio bambino MOLTE vitamine, minerali,enzimi, elettroliti, proprietà antibatteriche, proprietà antimicrobiche, proprietà antifungine ecc. che sono presenti per TUTTO il tempo in cui allatti al seno il tuo bambino. Non svaniscono improvvisamente nel nulla! Nel secondo anno (12-23 mesi), 448 ml di latte materno forniscono :

29% del fabbisogno energetico
43% del fabbisogno proteico
36% del fabbisogno di calcio
75% del fabbisogno di vitamina A
76% del fabbisogno di folati
94% del fabbisogno di vitamina B12
60% del fabbisogno di vitamina C

allattamento al seno bambino

Motivo #9 Il mio corpo continua a produrre latte ne ho bisogno.
Invece di concentrarsi sulle donne che allattano al seno a termini naturali, concentrarsi sulle aziende formula spingendo “formula bambino” e perché questo è così ridicolo! I nostri bambini non hanno bisogno di un SOSTITUTO del LATTE MATERNO a base di mucca. I nostri bambini hanno bisogno di latte materno. Dalle loro stesse madri. Se la madre non può o non vuole allattare il suo bambino allora lei può dare il suo bambino qualunque latte che vorrebbe dare loro. Latte vaccino, latte di noce, latte di soia, latte di riso ecc. “Nel 1986, l’Assemblea Mondiale della Sanità ha dichiarato che” la pratica introdotta in alcuni paesi di fornire ai bambini latte appositamente formulato (i cosiddetti “latti di follow-up”) non è necessaria””.

Molti di noi che allattano al seno in toddlerhood sono interrogati se il nostro bambino “ha ancora bisogno” di allattare al seno. Quello che non capiscono però è che l’allattamento al seno è molto di più di un semplice “latte”. Si tratta di molto di più che solo i valori nutrizionali e immunologici properties.It riguarda la maternità attraverso l’allattamento al seno. Che sia per i miei 3 giorni o 3 anni. Significa ancora lo stesso per me…e lo stesso per mio figlio.

Macadam, PS, Dettwyler K. Un’età naturale di svezzamento. Allattamento al seno: prospettive bioculturali. Editori di transazioni 1995.
UNICEF. Alimentazione infantile e infantile. 2009. http://www.childinfo.org/breastfeeding_countrydata.php
UNICEF, OMS, UNESCO, UNFPA, UNDP, UNAIDS, WFP e Banca Mondiale. Fatti per la vita 2010.
Dewey KG. Nutrizione, crescita e alimentazione complementare del bambino allattato al seno. Cliniche pediatriche del Nord America. Febbraio 2001;48(1).
L’Organizzazione Mondiale della Sanità. Informazioni relative all’uso e alla commercializzazione della formula di follow-up. 2013. http://www.who.int/nutrition/topics/WHO_brief_fufandcode_post_17July.pdf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.