Naturali Sostituti dello Zucchero

In questa guida naturali sostituti dello zucchero, saremo rivedere alternative allo zucchero bianco raffinato. Il mondo dello zucchero può essere fonte di confusione e ci sono un sacco di domande a cui rispondere. Cosa significa esattamente” naturale”? La materia organica? Cosa significa veramente” senza zucchero”? Copriremo tutte queste domande e altro ancora.

Non solo i sostituti dello zucchero sono confusi per cominciare, ma il marketing rende ancora più complicato determinare cosa è cosa. Oggi chiariremo alcune domande andando oltre i sostituti dello zucchero più sani che puoi usare per sostituire lo zucchero raffinato nella tua dieta.

Qual è la differenza tra zucchero raffinato e non raffinato?

La differenza principale tra zucchero raffinato e non raffinato è che lo zucchero raffinato non ha valore nutrizionale mentre lo zucchero non raffinato è meno elaborato e trattiene i nutrienti naturali degli zuccheri, come calcio, ferro, potassio e magnesio, anche se in tracce.

Che cos’è lo zucchero raffinato?

Lo zucchero raffinato è stato sottoposto a un’ampia lavorazione, che lo ha spogliato della melassa e di tutti i nutrienti che potevano contenere. Questo include zucchero bianco e marrone e ingredienti come lo sciroppo di mais ad alto fruttosio.

Gli zuccheri raffinati sono più stabili rispetto agli zuccheri non raffinati e si dissolvono più velocemente e più facilmente, quindi si trovano più comunemente negli alimenti confezionati e trasformati.

Che cos’è lo zucchero non raffinato?

Gli zuccheri non raffinati sono meno elaborati degli zuccheri raffinati, quindi contengono più nutrienti. Lo zucchero non raffinato non significa non trasformato.

Zuccheri non raffinati e dolcificanti includono melassa, zucchero di cocco, agave e sciroppo d’acero, miele e zucchero di data. Alcuni zuccheri e dolcificanti non raffinati hanno una risposta glicemica inferiore rispetto allo zucchero raffinato.

Lo zucchero non raffinato è più sano?

Bene, sì e no. Dipende da cosa stiamo parlando. Per quanto riguarda la dolcificazione, una banana è più sana dello zucchero bianco? Mi avventurero ‘qui e diro ‘di si’.

Quando si tratta di zucchero raffinato rispetto a quello non raffinato, come lo zucchero di cocco, sì, contengono vitamine e minerali che sono stati spogliati dallo zucchero bianco, ma non sono una fonte significativa di valore nutrizionale, soprattutto perché dovrebbero ancora essere usati con moderazione.

Qual è il sostituto dello zucchero più sano?

Raffinato o non raffinato, lo zucchero è ancora zucchero, ma scelgo non raffinato rispetto allo zucchero raffinato ogni volta che posso.

I sostituti dello zucchero più sani sono cibi integrali come banana, salsa di mele e datteri.

Frutta arriva con fibre, antiossidanti e un sacco di vitamine e minerali che rendono il contenuto di zucchero utile. Il suo alto contenuto di fibre significa che ha un effetto minore sui livelli di zucchero nel sangue, mantiene il più pieno più a lungo ed è più basso in calorie rispetto al consumo di zucchero raffinato.

Se la frutta intera e non trasformata non è un’opzione, la prossima migliore alternativa sono i dolcificanti non raffinati come lo zucchero di dattero, lo zucchero di cocco e lo sciroppo d’acero.

Cosa sono gli zuccheri naturali?

Gli zuccheri naturali si trovano in alimenti come frutta, come una miscela di saccarosio, glucosio e fruttosio. Tutti gli alimenti vegetali contengono naturalmente un po ‘ di zucchero.

Cosa viene aggiunto zucchero?

Gli zuccheri aggiunti includono qualsiasi zucchero o dolcificante che viene aggiunto agli alimenti o alle bevande durante la lavorazione per migliorare il sapore, la consistenza e la durata di conservazione.

Ciò può includere zuccheri naturali come lo zucchero bianco o lo sciroppo d’acero o dolcificanti prodotti chimicamente come lo sciroppo di mais ad alto fruttosio.

Come identificare gli zuccheri aggiunti

Riducendo il numero di alimenti trasformati che mangi ridurrai automaticamente la quantità di zucchero raffinato nascosto che consumi. Sareste sorpresi di ciò che troverete lo zucchero in, come non è sempre evidente leggendo gli elenchi degli ingredienti.

Si possono trovare zuccheri aggiunti in alimenti e bevande come:

  • regolare di bevande analcoliche, bevande energetiche, Vitamina Acqua e bevande sportive
  • candy
  • torte
  • cookie
  • torte e calzolai
  • panini dolci, pasticcini, e ciambelle
  • pane
  • cereali
  • fruttato bevande
  • gelati e altri dolci ghiacciati
  • yogurt
  • salse come la salsa BARBECUE e salsa di pasta
  • ketchup
  • pre-zuppe fatte in
  • aromatizzato, caffè

Nomi dello Zucchero sulle Etichette dei prodotti Alimentari

a Volte zuccheri aggiunti può essere difficile da identificare. Se vedi uno di questi ingredienti elencati su un’etichetta di cibo o bevande, è semplicemente un nome alternativo per ciò che è essenzialmente zucchero.

  • zucchero
  • pasticceria zucchero a velo
  • sciroppo di mais
  • sciroppo di mais solidi
  • ad alto contenuto di fruttosio sciroppo di mais (HFCS)
  • miele
  • zucchero invertito
  • sciroppo di malto
  • nettari di frutta (ad esempio, nettare di pesca, nettare di pera)
  • sciroppo di pancake
  • zucchero
  • molecole di zucchero: anidro o di cristallo, destrosio, fruttosio, liquido, fruttosio, glucosio, lattosio, maltosio, saccarosio
  • zucchero
  • succo di canna da zucchero
  • evaporato mais dolcificante
  • succo di canna da zucchero
  • sciroppo d’acero – grezzo
  • melassa – grezzo

Quando la lettura delle etichette, controllare i grammi di zucchero elencati in fatti di nutrizione. Se vedi una quantità significativa di zucchero elencato, dai un’occhiata a questi ingredienti.

Dolcificanti artificiali

Negli alimenti e nelle bevande etichettati “senza zucchero” o” dieta ” si possono trovare dolcificanti artificiali come:

  • saccarina
  • acesulfame
  • aspartame
  • neotame
  • sucralosio

Non copriremo i dolcificanti artificiali in questo post in quanto non sono considerati un sostituto naturale dello zucchero.

Elenco dei sostituti dello zucchero

Di seguito andremo a coprire sostituti dello zucchero sani che funzionano come alternative allo zucchero bianco raffinato. I miei sostituti dello zucchero naturali preferiti sono banana, datteri, melassa, sciroppo d’acero, zucchero di cocco e stevia.

Non uso alcoli di zucchero come xilitolo ed eritritolo molto spesso ma abbastanza popolari, specialmente con quelli che seguono diete cheto o low-carb.

Si noti che mentre questi alimenti offrono una scelta un po ‘ migliore rispetto allo zucchero raffinato, lo zucchero è ancora zucchero e dovrebbero comunque essere gustati con moderazione.

Ecco un riepilogo delle alternative di zucchero che copriremo:

  • monaco di frutta – zero calorie o di carboidrati
  • xilitolo, a basso contenuto di carboidrati zuccheri alcool
  • eritritolo, a basso contenuto di carboidrati zuccheri alcool
  • sorbitolo, a basso contenuto di carboidrati zuccheri alcool
  • stevia – zero calorie o di carboidrati
  • banana – tutto food
  • mele e succo di mela – tutto food
  • patata dolce – tutto food
  • date – tutto food
  • agave
  • di cocco, sciroppo di
  • zucchero di palma di cocco
  • melassa
  • sciroppo di riso marrone
  • miele grezzo
  • sciroppo d’acero
  • lo zucchero di cocco

Monaco di Frutta

I benefici per la salute del frutto del monaco sono ben noti nella medicina tradizionale cinese da alcuni decenni, ma il suo uso come naturale più dolce è finalmente diventato un po ‘ più mainstream.

L’estratto di frutta Monk è 150-250 volte più dolce dello zucchero da tavola e contiene zero calorie o carboidrati, rendendolo popolare per coloro che seguono una dieta a basso contenuto di carboidrati o cheto.

Potresti trovare quel dolcificante alla frutta monk più costoso di altri dolcificanti non nutritivi. Questo è a causa di quanto sia difficile crescere, raccogliere e asciugare. Il dolcificante alla frutta Monk non sarà la scelta più abbondante al tuo supermercato locale, ma sicuramente vale la pena provare se vieni da qualche parte in qualsiasi momento.

Oltre ad essere un’ottima alternativa allo zucchero, i suoi sorprendenti possibili benefici per la salute includono:

  • proprietà anti-infiammatorie noti per alleviare il mal di gola e ridurre il catarro
  • sicuro per il diabete perchè non compromette la sensibilità all’insulina
  • può aiutare con perdita di peso
  • può essere di aiuto nell’eliminare la febbre
  • può aiutare a prevenire le allergie

Come utilizzare Monaco di Frutta

Monaco di frutta può essere trovato in granulato e forma liquida ed è considerato un senza zucchero dolcificante.

Consiglio Lakanto per entrambi. Hanno anche sciroppo d’acero senza zucchero e scaglie di cioccolato alla frutta monk!

Il dolcificante granulato della frutta del monaco può essere usato ad un 1:1 rapporto per sostituire lo zucchero bianco o marrone nelle ricette. Liquid monk fruit è molto simile alla stevia liquida, quindi hai solo bisogno di poche gocce.

Monk Fruit funziona bene per addolcire tutto, dal caffè ai condimenti per insalata e può essere facilmente utilizzato in cottura e altri dolci.

Prova monk fruit sugar in queste palline di zucchero alla cannella senza zucchero!

Xilitolo

Lo xilitolo è classificato come alcol zuccherino. Si trova in piccole quantità in molti frutti e verdure ed è quindi considerato naturale. Gli esseri umani producono anche piccole quantità di esso attraverso il normale metabolismo.

Lo xilitolo ha una dolcezza simile allo zucchero normale ma contiene il 40% in meno di calorie. Lo zucchero da tavola contiene 4 calorie per grammo contro xilitolo l’unico contiene 2,4 calorie per grammo.

In cima al suo basso indice glicemico, lo xilitolo può ridurre le possibilità di sviluppare carie, accumulo di placca, infezioni dell’orecchio e del lievito. La maggior parte dei batteri responsabili della causa di questi problemi di salute si nutrono di zucchero. Usando xilitolo non dà loro il carburante di cui hanno bisogno per crescere. Alcuni dentisti hanno anche raccomandato ai pazienti di masticare gomma senza zucchero per aiutare a diminuire lo sviluppo di placca o infezioni orali.

L’uso principale degli alcoli di zucchero è quello di addolcire caffè, tè e varie ricette. È possibile sostituire lo zucchero con xilitolo in un rapporto 1:1. È anche un ingrediente comune in gomme da masticare senza zucchero, caramelle, mentine, alimenti per il diabete e prodotti per la cura orale.

Prova a usare lo xilitolo per sostituire lo zucchero da tavola nella tua prossima tazza di caffè del mattino-vedi se trovi o meno una differenza!

Prova lo xilitolo in questi muffin di zucchine al cioccolato magro.

Eritritolo

Simile allo xilitolo, l’eritritolo è anche un alcool zuccherino e funziona bene come sostituto dello zucchero.

Nella produzione su larga scala, l’eritritolo viene creato quando un tipo di lievito fermenta il glucosio dal mais o dall’amido di frumento. Detiene il 70% della dolcezza dello zucchero normale, ma non aumenterà i livelli di glucosio nel sangue, rendendolo un’ottima alternativa per i diabetici.

Quando si tratta di cottura, l’eritritolo è uno zucchero solubile che si scioglie a fuoco alto e non caramella. Senza caramellizzazione, i prodotti da forno non possono diventare gommosi e densi, quindi i dolcetti fatti con eritritolo tendono ad essere sul lato più secco.

L’eritritolo è meglio utilizzato in ricette che non sono cotte, crude o hanno altri dolcificanti aggiunti a loro.

Sorbitolo

La maggior parte del sorbitolo è costituito da fecola di patate, ma si trova anche naturalmente in bacche come more, lamponi e fragole e altri frutti come mele, albicocche, avocado, ciliegie, pesche e prugne.

Il sorbitolo aiuta anche nella salute orale, proprio come fa lo xilitolo, aiutando a ridurre la placca e la crescita delle cavità.

A differenza di altri alcoli di zucchero, il sorbitolo non ha un retrogusto aggressivo e ti lascia con una sensazione di bocca rinfrescante.

È anche una buona scelta sostitutiva per la cottura in quanto la sua azione stabilizzante l’umidità aiuta a mantenere la freschezza dei prodotti da forno che tendono a seccarsi o indurirsi. Il sorbitolo può resistere alle alte temperature e si combina bene con altri ingredienti come agenti gelificanti, grassi e zuccheri.

Sciroppo di cocco

Lo sciroppo di cocco è un dolcificante naturale che deriva dal fluido circolante zuccherino della pianta di cocco. È ottimo aggiunto a un frullato o piovigginato sulla farina d’avena o sui pancake mattutini.

Lo sciroppo di cocco è tra i sostituti del normale zucchero da tavola che ha un indice glicemico inferiore grazie a una fibra chiamata inulina. Tuttavia, a differenza di xilitolo, eritritolo e sorbitolo, il suo contenuto di zucchero e calorie superano i suoi benefici per la salute.

Essere consapevoli di controllare tutti gli ingredienti prima di acquistare come alcune marche commerciali potrebbero aggiungere latte regolare o panna e altri sciroppi ad alto fruttosio per la sua produzione.

Melassa

Un classico swap per il vostro zucchero da tavola di tutti i giorni, melassa ha solidificato il suo posto in cottura e cottura. Dalla glassa di torta ai biscotti allo zenzero, questa pioggerellina leggermente amara ma dolce è sicuramente in cima alla lista quando si tratta di alternative di zucchero.

A seconda della ricetta, se si desidera sostituire un ingrediente per la melassa, tenere presente che ogni tipo varia in consistenza, sapore e contenuto di zucchero.

Altri di cottura, un altro paio di modi per mescolare in melassa includono:

  • Pioviggina sulla farina d’avena o yogurt
  • amalgamando in un frullato
  • Vetri arrosto verdure
  • Dolcificanti salse e marinate in casa

Provare la melassa in formato raw palline di pan di zenzero, no-bake cioccolato pan di zenzero o di burro di arachidi gingerbread cookie.

Banana

Le banane vengono spesso dimenticate quando si tratta di scegliere un dolcificante naturale. La loro densità può aggiungere un gusto sorprendente e dessert consistenza e prodotti da forno.

Oltre al loro contenuto di potassio e vitamina B6, le banane contengono una tonnellata di benefici che possono migliorare la salute digestiva e cardiaca. Quando si tratta di utilizzare le banane come dolcificante, le possibilità sono infinite. Solo per citarne alcuni:

  • Frullati pre o post-allenamento
  • Farina d’avena
  • Frittelle e cialde
  • Muffin
  • Qualsiasi e tutte le cotture (torte, budini, cupcakes, le opere..)

Banana Recipes

  • Vegan Banana Bread Recipe
  • Burro di arachidi senza farina Chocolate Chip Cookies
  • Semplice Banana Oatmeal
  • Vegan Blueberry Muffins
  • Healthy Banana Split

Mele e salsa di mele

Quando si tratta di cottura, il perdente di edulcoranti deve essere assegnato alla salsa di mele. Funziona come una sostituzione sia per l’olio e il burro ad un 1:1 rapporto e aggiunge dolcezza allo stesso tempo.

Le ricette sostituite con la salsa di mele potrebbero funzionare diversamente nel forno, quindi tenetele d’occhio durante la cottura. Ci si può aspettare che i vostri prodotti da forno non marrone come rapidamente e può facilmente overbake. Prova la tua torta, pane o biscotti con un coltello pochi minuti prima del tempo di finitura stimato per assicurarti di ottenere una consistenza perfetta.

salsa di Mele Ricette

  • Vegan Farina di Avena Brownies
  • Fornello Lento Burro di Mela (fatta con mele intere)
  • 5-Principio di Proteine Brownies

Patata Dolce

patata Dolce non è super dolce, ma può essere utilizzato per sostituire un po ‘ di zucchero in biscotti, torte e muffin, e c’è di meraviglioso in frittelle, farina d’avena e frullati. Funziona bene anche come alternativa a zucchero inferiore a mela e banana.

Prova il mio frullato di patate dolci e impara a cuocere le patate dolci qui.

Sciroppo di riso integrale

Lo sciroppo di riso integrale è un ottimo sostituto per il miele in quanto è molto denso e appiccicoso, proprio come il miele. Funziona bene come dolcificante liquido per caffè, frittelle e farina d’avena, ma può essere utilizzato anche in cottura e altre ricette.

Può essere utilizzato nella cottura per sostituire lo zucchero, ma dovrai apportare alcune modifiche alle quantità degli ingredienti e al tempo di cottura per sistemare le cose. In genere avrete bisogno di 1 1/4 tazza di sciroppo di riso integrale per sostituire 1 tazza di zucchero, e altri liquidi dovranno essere ridotti di 1/4 tazza per tenere conto del liquido aggiunto.

Funziona anche alla grande per legare le ricette no-bake, puoi provarlo in queste barrette di cereali più sane.

Sciroppo di agave

Lo sciroppo di agave è disponibile in diverse varietà. Il suo sapore è fortemente influenzato dal processo di estrazione, che può anche determinare per cosa lo userai. Gli sciroppi più leggeri offrono più di un sapore delicato o neutro, mentre l’ambra o l’agave scura darà quel sapore di caramello che troverai più spesso nei dessert.

Altro che usarla come un’alternativa più le tue ricette preferite, qui sono alcuni altri modi per cercare di sciroppo d’Agave:

  • a Destra, fuori la bottiglia sulla cima di una pila di frittelle o cialde
  • dolcificante Naturale per il tè freddo o il vostro preferito bevanda calda
  • Nel pre-allenamento frullato (ciao elettroliti!)

Sul lato nutrizionale delle cose, lo sciroppo di agave è abbastanza simile allo sciroppo di mais ad alto fruttosio. A seconda di come è stato elaborato, può contenere ovunque dal 55 al 97% di fruttosio.

Se sai di aver sperimentato un’intolleranza al fruttosio prima, consiglierei di scegliere l’agave blu poiché consiste in circa il 56% di fruttosio. Le varietà ambrate e leggere offrono altrettanto dolcezza per soddisfare i tuoi golosi.

Nella maggior parte dei casi, l’agave può essere utilizzata in un rapporto 1:1 per sostituire i dolcificanti come lo sciroppo di riso integrale, il miele o lo sciroppo d’acero.

Miele crudo

Un grande motivo per cui il miele crudo è diventato così popolare, oltre al suo gusto straordinario, è il fatto che è ricco di proprietà curative per aiutare a sostenere la tua immunità.

Se il suo lenitivo una tosse dura o che agisce come un antibatterico naturale e agente antimicrobico, si può scommettere sarete raccogliendo i suoi benefici, non importa quale ricetta si incorporano in.

È possibile aggiungere crudo non pastorizzato e miele:

  • Frittelle
  • Muffin
  • spalmare su fette di pane tostato
  • Mescolare in farina d’avena
  • Fare condimento per l’insalata
  • Dolcificare tisane
  • Raw di cottura

Tenere a mente il miele non è vegana quindi, se mangiare un cruelty-free dieta, scegliere un altro dolcificante in questo elenco, come lo sciroppo d’acero o sciroppo di riso marrone.

Date

Le date sono il mio dolcificante naturale preferito. Contengono minerali, vitamine e fibre e hanno un gusto ricco e caramellato. È possibile aggiungere date intere o tritate a destra in ricette o si può mescolare con acqua calda e un pizzico di sale marino per fare una deliziosa salsa di caramello o pasta di data.

Il mio tipo preferito di data è medjool ma uso anche date sayer, deglet noor e date honey. Di solito riesco a trovare quelle varietà a livello locale, ma ci sono molti altri meravigliosi tipi di date là fuori.

Benefici per la Salute di Date

  • ricchi di fibre, che promuove il cuore e la salute dell’apparato digerente
  • buona fonte di potassio
  • ottima fonte di rame, bene per la salute delle ossa
  • fonte di manganese
  • fonte di magnesio dando loro anti-infiammatori e pressione del sangue benefici
  • fonte di ferro
  • contengono la vitamina B6, che supporta la salute del cervello
  • può sostenere un gravidanza sana e consegna
  • contengono isoflavoni, che sono noti per ridurre il rischio di malattie cardiovascolari
  • contengono vitamina A, importante per la salute della vista

questi sono solo alcuni dei vantaggi di godere di date su una base regolare. I dettagli non sono importanti, basta sapere che le date sono un altro alimento intero che puoi includere nella tua cassetta degli attrezzi per una vita sana.

Se hai un debole per i dolci, un paio di date è un ottimo modo per ottenere una soluzione dolce senza la necessità di zuccheri raffinati. Amo anche le date come un rapido spuntino pre-allenamento quando ho bisogno di una piccola spinta di energia naturale.

Come Utilizzare le Date per Dolcificare

  • fare data incolla
  • fare salsa di caramello
  • fare o data di acquisto di zucchero
  • tritare e aggiungere al lievito, farina d’avena e di più
  • utilizzare tutto il date fusi ricette come frullati, caffè, cioccolata calda e dolci di mandorla, latte e caffè creme
  • come base per il no-bake vegan dolci

Data Ricette

  • Vegan Tahini Data Cookies
  • Torta di Pecan Energia Morsi
  • No-Bake Superfood Cookies
  • Chocolate Chip No-Bake Granola Bar
  • Raw Vegan Acero Torta di Pecan
  • No-Bake Cioccolato Caramello Bar
  • No-Bake Cioccolato caramello crostate

Sciroppo d’acero

Sciroppo d’acero è il mio dolcificante liquido naturale preferito. Contiene vitamine e minerali e amo il sapore che aggiunge alle ricette. Lo uso in tutto, dai condimenti per insalate e salse, ai curry, al cioccolato fatto in casa, ai pancake e, naturalmente, in tutte le varietà di deliziosi dessert.

Ricette di sciroppo d’acero

  • Tahini Hemp Seed Bars
  • Vegan Chia Seed Pancakes
  • Tahini Maple Dressing
  • Maple Roasted Brussel Cavoletti
  • Maple Pecan Pie
  • Vegan Chocolate Peanut Butter Cups

Coconut Sugar

Coconut sugar è un dolcificante naturale a basso contenuto glicemico che puoi usare in un rapporto a bianco o marrone per sostituire lo zucchero nelle ricette. Ha un delizioso sapore di caramello e funziona bene nella cottura, nelle barrette energetiche crude, nel caffè o in qualsiasi altro luogo si usi lo zucchero.

Lo zucchero di cocco è il mio dolcificante secco per la cottura che richiede un dolcificante granulato.

Questa alternativa sottovalutata allo zucchero contiene anche alcuni nutrienti chiave per una dieta sana tra cui ferro, zinco, calcio e potassio, insieme ad alcuni acidi grassi a catena corta come polifenoli e antiossidanti.

Stevia

La foglia di stevia è una buona opzione se hai bisogno di mantenere le tue ricette a basso contenuto di carboidrati e senza zucchero. La stevia è un dolcificante a zero calorie. Mi piace usare gocce di stevia liquido organico per addolcire cose come pastella di pancake, cottura, avena, bevande e altri piatti in cui voglio solo un pizzico di dolcezza.

Puoi usare la stevia come sostituto senza zucchero per lo zucchero nella maggior parte delle ricette, a meno che lo zucchero non stia giocando un rotolo nella struttura, come nelle torte e in altri dessert al forno.

Uso la stevia più spesso in pancake, budini, cottura senza zucchero e bevande miscelate come matcha e caffè “antiproiettile”.

Ricette Stevia

  • Bombe di grasso al cioccolato senza zucchero
  • Brownies al cocco al cioccolato vegano

Zuccheri”crudi”

Ci sono anche alternative leggermente meno elaborate allo zucchero bianco e di canna lavorato, come demerara, zucchero di canna crudo, sucanut e turbinado.

Proprio come lo zucchero bianco, tutte queste varietà di zucchero sono composte da saccarosio e hanno quasi lo stesso effetto sullo zucchero nel sangue dello zucchero bianco. Possono essere opzioni leggermente più sane, ma dovrebbero comunque essere usate con parsimonia.

Un vantaggio di queste varietà di zucchero è che tendono ad essere più saporite dello zucchero da tavola, quindi potrebbe essere necessario meno per ottenere la dolcezza desiderata.

  • Turbinado. Lo zucchero Turbinado è in realtà molto elaborato e non è molto diverso dallo zucchero normale. È stato spogliato di vitamine, minerali e altri oligoelementi.
  • Sucanut. Sucunat è meno elaborato dello zucchero bianco, quindi contiene alcune tracce di nutrienti come ferro, calcio e potassio. I granuli sono di colore marrone chiaro e hanno un delizioso sapore di melassa.
  • Demerara. Lo zucchero demerara è costituito da canna da zucchero e consiste di grani più grandi rispetto allo zucchero bianco o marrone normale. Contiene naturalmente melassa, quindi è di colore marrone e ha un bel sapore di caramello.

Questo elenco comprende anche lo zucchero di canna grezzo, lo zucchero rapadura e lo zucchero moscovado. Tutti questi zuccheri sono prodotti attraverso vari metodi di lavorazione della canna da zucchero, quindi i prodotti finali sono tutti molto simili.

Ognuno di essi può essere utilizzato come sostituti diretti dello zucchero bianco e marrone nella cottura e in altre ricette, ma tieni presente che, proprio come lo zucchero raffinato bianco, tutti hanno 15 calorie per cucchiaino e non sono una fonte significativa di sostanze nutritive.

Idee per dessert di cibo intero

Ecco alcuni modi deliziosi per soddisfare i tuoi golosi senza esagerare con lo zucchero:

  • cioccolato fondente-provalo condito con burro di noci
  • cioccolata calda fatta in casa
  • datteri ripieni di burro di noci-provali cosparsi di pennini di cacao e sale marino!
  • frozen uva
  • frutti di bosco
  • freschi o surgelati ciliegie
  • cioccolato budino di avocado
  • banana crema bella
  • tahini cacao fondente palle
  • tahini data cookies
  • flourless burro di arachidi biscotti di banane
  • no-bake superfood cookies

Zucchero FAQ

Ora che abbiamo coperto naturali sostituti dello zucchero è possibile utilizzare per avviare la sostituzione della tabella di zucchero nella vostra dieta, andiamo a rivedere alcune delle domande più frequenti e le preoccupazioni.

Quanto zucchero dovrei mangiare?

Secondo le linee guida dell’American Heart Association:

  • Gli uomini non dovrebbero consumare più di 38 grammi o 9 cucchiaini di zucchero al giorno.
  • Le donne non dovrebbero consumare più di 25 grammi o 6 cucchiaini di zucchero al giorno.

Secondo l’Organizzazione mondiale della Sanità, solo il 6-10% delle calorie giornaliere dovrebbe provenire dallo zucchero. Questo funziona a 120-200 calorie al giorno o 30-50 grammi per una dieta a 2000 calorie.

Se mantieni gli alimenti trasformati al minimo, questi numeri sono facili. Non appena inizi a riempire la tua dieta con alimenti trasformati, rimarrai scioccato da quanto velocemente si sommano gli zuccheri aggiunti.

Fortunatamente, con la consapevolezza e alcuni scambi di cibo intero,è abbastanza facile consumare meno zucchero mentre si gode ancora l’occasionale dolce.

Come posso fermare le voglie di zucchero?

Onestamente? Smetti di mangiare così tanto zucchero raffinato. Lo zucchero dovrebbe essere una volta ogni tanto trattare. Più si mangia, più si ha bisogno, e così inizia il circolo vizioso.

Detto questo, la dieta e la restrizione possono anche contribuire alle voglie e persino al binging, quindi concediti dei trattamenti quando è il momento giusto.

Su base giornaliera, però, ridurre la quantità di zucchero che si mangia e caricare su verdure, alcuni frutti, grassi sani come noci, semi e avocado, bastone a tutto, cereali non raffinati, idratare bene, dormire abbastanza, gestire lo stress e guardare le vostre voglie di zucchero scompaiono.

Ridurre le voglie significa mantenere stabili i livelli di zucchero nel sangue e gli ormoni, e sia la dieta che lo stile di vita svolgono un ruolo importante nel farlo.

Puoi leggere di più su questo in questi post:

  • Le migliori fonti di fibra
  • Perché sono così affamato tutto il tempo?
  • Macro Cheat Sheet
  • Come ottimizzare il sonno

Qual è la differenza tra glucosio, saccarosio e fruttosio?

Questi tre zuccheri possono avere lo stesso sapore ma hanno tutti effetti diversi sul corpo. Il glucosio può essere metabolizzato da ogni cellula del corpo ed è una fonte primaria di energia.

Il fruttosio è principalmente metabolizzato nel fegato. Numerosi studi hanno dimostrato gli effetti nocivi dell’assunzione di fruttosio elevato, tra cui la resistenza all’insulina e il diabete.

Il saccarosio è il tipo più comune di zucchero ed è un carboidrato naturale presente nella frutta e in altri alimenti vegetali. Viene aggiunto a tutti i tipi di alimenti trasformati tra cui cereali, ketchup, soda, caramelle, cioccolato e persino carni lavorate.

Cos’è lo sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio?

In una parola, bleah. Lo sciroppo di mais ad alto fruttosio o HFC è un dolcificante comunemente usato prodotto dall’amido di mais e utilizzato in alimenti trasformati come pane, soda, biscotti, caramelle, cereali, barrette di muesli, cracker e altro ancora. Consiste sia di fruttosio che di glucosio.

Cosa significa senza zucchero?

Tutti gli alimenti vegetali contengono zuccheri naturali quindi cosa significa davvero senza zucchero? Bene, senza zucchero può essere definito in modo diverso da persone diverse. Per me, significa, senza zucchero aggiunto e soprattutto senza zucchero raffinato.

Sotto la mia definizione, frutta, verdura, cereali integrali e altri alimenti vegetali interi sono tutti inclusi in una dieta senza zucchero. Se uso datteri, mele o banane per addolcire una ricetta, senza altri zuccheri aggiunti, lo considero senza zucchero. Quindi, considero qualsiasi alimento intero privo di zucchero, anche se tecnicamente contengono zucchero.

Raffinato senza zucchero significa che la ricetta contiene dolcificanti non raffinati come lo sciroppo d’acero o lo zucchero di cocco, ma non è completamente privo di zucchero.

Cosa non significa senza zucchero?

Probabilmente hai visto alcuni prodotti confezionati nel tuo negozio di alimentari locale etichettati come “senza zucchero aggiunto” o “senza zucchero” e mentre il contenuto di zucchero limitato dalla pubblicità potrebbe sembrare la scelta attraente, entrambi non significano la stessa cosa.

Quando si tratta di prodotti “senza zucchero”, tecnicamente non deve essere completamente privo di zucchero, purché soddisfi il requisito per porzione. Lo standard FDA per gli alimenti” senza zucchero ” dice che non può superare un contenuto di 0,5 g per porzione. Quindi, se si dovesse utilizzare più porzioni, si sommerà abbastanza rapidamente.

Si noti che gli alimenti senza zucchero possono ancora contenere dolcificanti artificiali o dolcificanti calorici naturali come la frutta di monaco o la stevia.

Lo zucchero è vegano?

Potresti essere sorpreso di apprendere che non tutto lo zucchero è vegano. Sai come lo zucchero da tavola normale ottiene il suo aspetto bianco polveroso? Anche se non lo contiene, quasi il 100% dello zucchero normale viene elaborato attraverso il carbone osseo. Si’, hai letto bene.

Quando si passeggia lungo la navata di cottura, si potrebbe non essere in grado di scegliere quali sono vegan destra fuori del blocco. Qui ci sono alcune parole chiave per guardare fuori per che può garantire che sarà vegan: crudo, biologico, non raffinato e naturale.

Qual è il miglior dolcificante naturale per il caffè?

Potresti essere sorpreso da alcuni di questi aromas Quando si tratta della sua amarezza e degli aromi saporiti, abbinare la tua tazza di joe mattutina con qualcosa che complimenta le sue sfumature è un must. Se la stevia non è la tua marmellata, prova quanto segue e vedi quale combinazione preferiscono le tue papille gustative:

  • Cannella
  • Polvere di cacao crudo non zuccherato
  • Miele crudo
  • Sciroppo d’acero
  • Crema di cocco (non pastorizzata da una lattina)
  • Estratto di vaniglia biologico
  • Stevia

Lo zucchero nella frutta è un male per te?

Lo zucchero nella frutta viene fornito in un pacchetto con vitamine, minerali e fibre e che supera di gran lunga qualsiasi effetto negativo che lo zucchero avrebbe. I frutti sono un alimento meraviglioso e denso di sostanze nutritive da includere nella dieta.

Se stai mangiando una dieta a basso contenuto di zuccheri, raggiungi frutta intera più secca e scegli frutta a basso indice glicemico come mirtilli, fragole e mele. Si può leggere di più su questo nella mia guida macro.

Conclusione

Lo zucchero è zucchero. Non importa se si tratta di fruttosio, saccarosio o glucosio, se ne consumi troppo, il tuo corpo inizierà a notare. Mentre ci sono alcune alternative che offrono più benefici per la salute rispetto ad altri, proprio come qualsiasi altra cosa si potrebbe mangiare durante il giorno, prendere tutto con moderazione.

Se sei un normale utente di zucchero, sfida te stesso a fare lo scambio per alcune opzioni più sane e vedere se noti una differenza di gusto, è probabile che probabilmente non lo farai. La natura ha così tanti dolcificanti naturali nascosti che possono soddisfare qualsiasi desiderio da un goloso all’altro.

Tra la riduzione della quantità di zucchero nella vostra dieta e la scelta di alternative allo zucchero raffinato quando possibile, si può trovare di avere più energia, dormire meglio, migliorare la digestione e hanno meno voglie quindi perché non fare l’interruttore oggi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.