Menu

Il cancro del pene inizia dentro o sul pene. Inizia più comunemente nelle cellule della pelle del pene. Un tumore canceroso (maligno) è un gruppo di cellule tumorali che possono crescere e distruggere i tessuti vicini. Può anche diffondersi (metastatizzare) in altre parti del corpo.

Le cellule del pene a volte cambiano e non crescono più o si comportano normalmente. Questi cambiamenti possono portare a condizioni non cancerose (benigne) come le verruche genitali (chiamate anche condilomi).

Le modifiche alle cellule del pene possono anche causare condizioni precancerose. Ciò significa che le cellule anormali non sono ancora cancro, ma c’è una possibilità che possano diventare cancro se non vengono trattati. La condizione precancerosa più comune del pene è la neoplasia intraepiteliale del pene (PeIN).

Ma in alcuni casi, le modifiche alle cellule del pene possono causare il cancro. Molto spesso, il cancro del pene inizia in cellule piatte e sottili chiamate cellule squamose. Queste cellule sono nella pelle del pene e la testa del pene (chiamato il glande). Questo tipo di cancro è chiamato carcinoma a cellule squamose (SCC) del pene. SCC può svilupparsi ovunque sul pene, ma si sviluppa più spesso sul prepuzio (negli uomini non circoncisi) o sul glande.

Possono anche svilupparsi rari tipi di cancro del pene. Questi includono adenocarcinoma, melanoma e carcinoma a cellule basali (BCC).

Il pene fa parte del sistema riproduttivo maschile e del sistema urinario. Le strutture principali del sistema riproduttivo maschile sono i testicoli, l’epididimo, le vescicole seminali, la prostata e il pene. Le parti interne del sistema riproduttivo maschile si trovano nella cavità pelvica inferiore tra le ossa dell’anca. Il pene pende davanti alla sacca di pelle (scroto) che contiene i testicoli.

Schema del sistema riproduttivo maschile

Struttura

Il pene è costituito da diversi tipi di tessuto, tra cui pelle, nervi, muscolatura liscia e vasi sanguigni.

L’albero è la parte principale del pene. La testa del pene è chiamata glande. Il glande è coperto da una piega sciolta di pelle mobile chiamata prepuzio (prepuzio). A volte il prepuzio viene rimosso chirurgicamente in un’operazione chiamata circoncisione. La base del pene all’interno del bacino è chiamata radice.

Il pene è costituito da 3 camere di tessuto spugnoso contenenti molti vasi sanguigni:

  • I corpi cavernosi (singolare: corpus cavernosum) sono le 2 camere superiori dell’albero che costituiscono la maggior parte del pene.
  • Il corpo spongioso è la camera inferiore dell’albero che circonda l’uretra.

All’interno del pene c’è un tubo sottile chiamato uretra. L’uretra si estende dalla base della vescica alla punta del pene. L’apertura dell’uretra nel glande del pene è chiamata meato. L’urina e lo sperma viaggiano attraverso l’uretra e lasciano il corpo attraverso il meato.

Diagramma del pene

Funzione

Il pene fa parte del sistema urinario. Contiene l’uretra, che trasporta l’urina dalla vescica all’esterno del corpo.

Il pene è anche un organo sessuale maschile. Durante l’erezione, i nervi segnalano che i vasi sanguigni all’interno dei corpi cavernosi del pene si riempiono di sangue. Quando il flusso sanguigno aumenta, il tessuto spugnoso si espande e fa irrigidire e ingrandire il pene. Ciò consente al pene di essere inserito nella vagina durante il rapporto sessuale. Lo sperma passa nell’uretra e fuori dal meato quando un uomo eiacula. Dopo che un uomo eiacula, il sangue extra fuoriesce dal pene e il pene diventa di nuovo morbido.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.