Masse gonfie nel naso

Discussione

La risposta è B: ematoma settale. Il gonfiore della linea mediana del setto è tipico dell’ematoma settale ed è coerente con la storia del trauma facciale del paziente. Tipicamente morbido e fluttuante quando compresso, un ematoma del setto è una raccolta di sangue tra la mucosa nasale e il setto cartilagineo. Può verificarsi unilateralmente o, più comunemente, bilateralmente in seguito a trauma nasale con o senza frattura nasale associata. Questa condizione urgente richiede il rinvio immediato a un otorinolaringoiatra.

La gestione dell’ematoma settale include l’anestesia locale con aspirazione o incisione con ago e drenaggio. Diversi giorni di imballaggio nasale impediscono il riaccumulo del sangue. Idealmente, il trattamento avviene entro poche ore dall’infortunio.1 Se l’ematoma non viene eliminato, la cartilagine del setto può diventare necrotica e provocare una deformità del naso a sella o una perforazione del setto. Il sangue accumulato può essere infettato e gli antibiotici dovrebbero seguire il drenaggio se si nota l’ascesso. In questo paziente, la febbre ha suggerito l’infezione, e questo è stato confermato dopo l’incisione e il drenaggio.

I pazienti con sinusite riportano tipicamente febbre e malessere, oltre a dolore frontale o medio facciale e / o dolore mascellare. L’esame fisico rivela spesso la tenerezza del seno, lo scarico mucopurulento e i turbinati nasali infiammati. Tuttavia, i turbinati nasali derivano dalla parete nasale laterale e non appaiono come gonfiore della linea mediana.

I polipi nasali derivano da una profonda risposta infiammatoria, con conseguente gonfiore dell’epitelio respiratorio della mucosa nasale e del seno. Sebbene la loro esatta eziologia non sia completamente compresa, i polipi nasali spesso coesistono con sinusite cronica o allergie nasali croniche.2

Corpi estranei, come ciottoli o perline, possono essere trovati nelle narici di bambini o adulti disabili. Possono presentare con scarico nasale maleodorante o segni di ostruzione nasale.

La sindrome virale può presentarsi con malessere, febbri e dis carica nasale da chiara a mucopurulenta. Il gonfiore del setto nasale non è la solita scoperta, anche se si possono notare turbinati infiammati.

Visualizza/Stampa Tabella

la Tabella di Riepilogo

Condizioni Caratteristiche

Sinusite

Infiammato nasali turbinati con moderato a marcato gonfiore, mucopurulenta

ematoma del Setto

Rosa, morbida, linea mediana gonfiore del setto

polipi Nasali

Liscio, scintillante di noduli, bluastro per carnose, di colore

“corpo estraneo”

Oggetto in genere lungo il pavimento del naso nel vestibolo anteriore

sindrome Virale

turbinati Infiammati, chiaro mucopurulenta

la Tabella di Riepilogo

Condizioni Caratteristiche

Sinusite

Infiammato nasali turbinati con moderato a marcato gonfiore, mucopurulenta

ematoma del Setto

Rosa, morbido, linea mediana gonfiore del setto

polipi Nasali

Liscio, scintillante di noduli, bluastro per carnose, di colore

“corpo estraneo”

Oggetto in genere lungo il pavimento del naso nel vestibolo anteriore

sindrome Virale

turbinati Infiammati, chiaro mucopurulenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.