In che modo il cortisolo influisce sul sonno?

L’asse HPA — e quindi i livelli di cortisolo del tuo corpo — sono influenzati da molti degli stessi fattori che influenzano altri aspetti della tua salute generale.

Di seguito sono riportati alcuni dei modi in cui i livelli di cortisolo possono essere influenzati, il che può influire sulla capacità di dormire bene la notte.

Dieta

I ricercatori hanno scoperto che le diete ad alto contenuto delle seguenti sostanze possono influenzare profondamente la produzione circadiana di cortisolo:

  • proteine animali
  • zuccheri raffinati
  • sale
  • grassi

Si pensa che le diete ricche di frutta e verdura promuovano i sani ritmi di produzione di cortisolo necessari per un sonno sano e regolare.

Stress e traumi

La ricerca mostra che quando si verifica un evento stressante — un esame o parlare in pubblico, per esempio — la scossa di ormoni dello stress è di breve durata. Il tuo corpo ritorna ai normali livelli di cortisolo abbastanza rapidamente.

Ma quando lo stress è cronico o in corso, gli effetti sull’asse HPA e sui livelli di cortisolo possono durare a lungo.

A volte il trauma fa sì che i livelli di cortisolo siano troppo alti per troppo tempo. Questo è stato visto in uno studio dei sopravvissuti del terremoto di Wenchuan in Cina nel 2008. I ricercatori hanno trovato elevati livelli di cortisolo nei capelli di tutti i partecipanti.

Ma può anche essere vero il contrario. I ricercatori hanno scoperto che il trauma e il PTSD possono causare un calo cronico dei livelli di cortisolo.

Gli studi hanno mostrato livelli più bassi di cortisolo nelle persone che sono sopravvissute a una vasta gamma di traumi. Di solito, prima è il trauma, più permanente è il cambiamento nella funzione HPA e nei livelli di cortisolo.

I sopravvissuti all’Olocausto, ad esempio, hanno ripetutamente riscontrato livelli di cortisolo più bassi, decenni dopo la fine della guerra.

Allo stesso modo, la ricerca ha anche scoperto che i sopravvissuti di violenza sessuale, abuso sessuale e violenza intima hanno spesso livelli più bassi di cortisolo nella loro saliva, urina o plasma.

Lo stesso è stato trovato per i neri che affrontano regolarmente il razzismo negli Stati Uniti.

Invece dei normali cicli di rilascio di cortisolo, i livelli di cortisolo dei sopravvissuti al trauma possono appiattirsi e i loro recettori del cortisolo possono essere particolarmente sensibili per compensare.

I ricercatori pensano che questo possa essere un adattamento a un ambiente che innesca costantemente la risposta allo stress.

Disturbi del sonno

I disturbi del sonno come l’apnea ostruttiva del sonno influenzano l’asse HPA e causano picchi nella produzione di cortisolo.

I ricercatori hanno scoperto che i pazienti le cui macchine continue positive Airway pressure (CPAP) sono state ritirate durante la notte avevano elevati livelli di cortisolo e glucosio nel sangue quando sono stati testati.

Sindrome di Cushing o malattia di Cushing

La sindrome di Cushing è la sovrapproduzione cronica di cortisolo.

La causa più comune della sindrome di Cushing è l’uso a lungo termine e ad alto dosaggio di farmaci corticosteroidi, come il prednisone.

Gli steroidi iniettabili per il trattamento del dolore alla schiena o alle articolazioni possono anche causare la sindrome di Cushing se usati in dosi elevate per un lungo periodo di tempo.

La malattia di Cushing non è la stessa della sindrome di Cushing.

Con la malattia di Cushing, i livelli elevati di cortisolo sono causati da un tumore nella ghiandola pituitaria. Questo tumore fa sì che la ghiandola crei un alto livello di ACTH. Questo ormone poi istruisce il vostro corpo per produrre più cortisolo di cui ha bisogno.

Malattia di Addison e insufficienza surrenalica

La malattia di Addison, chiamata anche insufficienza surrenalica primaria, è una malattia rara. Si verifica quando le ghiandole surrenali producono troppo poco cortisolo. Questa malattia può essere causata da:

  • una condizione autoimmune
  • cancro
  • un’infezione

L’insufficienza surrenalica secondaria è più comune della malattia di Addison. Se la tua ghiandola pituitaria funziona come dovrebbe, rilascia ACTH, che a sua volta segnala le ghiandole surrenali per produrre cortisolo quando il tuo corpo ne ha bisogno.

Ma con insufficienza surrenalica secondaria, c’è un problema con la ghiandola pituitaria. Di conseguenza, le ghiandole surrenali non ricevono il segnale per produrre cortisolo quando ne hai bisogno. Se le ghiandole surrenali non ricevono quel messaggio, potrebbero eventualmente ridursi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.