In che continente si trova il Guatemala?

La Repubblica del Guatemala confina con l’Oceano Pacifico e il Mar dei Caraibi in America Centrale, che è la parte più meridionale del continente nordamericano. La capitale è Città del Guatemala. Il nome Guatemala deriva da una parola che significa ‘luogo di molti alberi’ che parla delle regioni fortemente boscose del Guatemala. Prima dell’arrivo degli esploratori spagnoli nel 14 ° secolo, il Guatemala era abitato principalmente da tribù Maya. Il paese ha guadagnato l’indipendenza dal dominio spagnolo nei primi anni del 17 ° secolo. Lo spagnolo rimane la lingua ufficiale, ma ci sono almeno 21 lingue Maya ancora parlate in tutta la distesa guatemalteca.

Posizione geografica

Il Guatemala si trova a sud e ad est del Messico e a nord-est dell’Oceano Pacifico. Condivide anche un confine con il Belize che è a nord-est, El Salvador nel sud-est, e Honduras che è a est. Questa regione è collettivamente conosciuta come America Centrale e comprende Nicaragua e Panama pure. L’America Centrale è la parte più meridionale del Nord America, e per questo motivo, il Guatemala e i suoi stati confinanti sono considerati nel continente nordamericano. Guatemala si estende su una superficie di 42.043 miglia quadrate. La regione occupata dal paese oggi è stata abitata già nel 12.000 AC.

Rilievo montuoso

Il paesaggio guatemalteco è prevalentemente montuoso tranne le vaste pianure di Petén nel nord e le aree costiere del sud. Due catene montuose entrano nel paese da ovest a est e dividono il paese in tre aree distinte che includono gli altopiani, la costa del Pacifico che si trova a sud delle montagne e la regione di Petén a nord. Le più grandi città del Guatemala si trovano nella regione degli altopiani. Il Guatemala ospita le montagne più alte dell’America Centrale. Il vulcano Tajumulco sorge a 13.845 piedi sopra il livello del mare. Complessivamente, Guatemala ha 37 vulcani di cui tre sono attivi. La più recente eruzione vulcanica del Monte. Pacaya nel maggio 2010 ha costretto a chiudere quasi la capitale dopo aver inghiottito l’intera regione in cenere.

Fiumi

Il Guatemala è dotato di molti fiumi la maggior parte dei quali scaturiscono dagli altopiani e drenanti nei Caraibi, nel Pacifico o nel Golfo del Messico. Questi fiumi sono generalmente più brevi e meno profondi nel bacino di drenaggio del Pacifico rispetto ai bacini di drenaggio del Golfo del Messico e dei Caraibi. Il più lungo di questi fiumi è il fiume Motagua che scorre per 302 miglia dalle highlands occidentali e drena nel Golfo dell’Honduras.

Popolazione e dati demografici

Il Guatemala ha diversi dati demografici costituiti da persone di discendenza europea, nonché meticci e amerindi. A differenza della maggior parte dei paesi, la popolazione in Guatemala è quasi equamente divisa tra le aree urbane e rurali. Quasi il 65% della popolazione parla spagnolo e il resto parla lingue amerindie. Secondo le statistiche nazionali ufficiali rilasciate nel 2012, quasi il 40% della popolazione è indigena. La popolazione totale del Guatemala in 2018 è stata stimata essere 17,262,239 individui. La capitale, Città del Guatemala, rappresenta meno del 20% di questa popolazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.