Il micidiale bombardiere Tu-160 della Russia contro il B-1 americano: chi vince?

Il Rockwell International B-1B Lancer bombardiere strategico e il russo Tu-160 Blackjack sembrano visivamente simili e anche condividere qualche sovrapposizione nei loro set di missione, tuttavia, i due aerei sono molto diversi.

Il B-1A fu originariamente progettato come un penetratore supersonico ad alta quota prima che l’amministrazione Carter cancellasse il programma nel 1977 dopo che divenne evidente che il nuovo bombardiere non sarebbe stato in grado di sopravvivere contro le nuove difese aeree sovietiche. Invece, l’amministrazione Carter enfatizzò i missili balistici e autorizzò lo sviluppo di quello che alla fine sarebbe diventato il bombardiere stealth Northrop Grumman B-2A Spirit. Tuttavia, lo sviluppo del bombardiere stealth non è stato reso pubblico e sarebbe rimasto classificato per gli anni a venire.

Il presidente Ronald Reagan resuscitò il bombardiere supersonico come B-1B. Invece di penetrare ad alta quota, il nuovo B-1B sarebbe stato ottimizzato per la penetrazione a bassa quota usando una combinazione di velocità, mascheramento del terreno e sezione radar ridotta. Tuttavia, il compromesso era che il B-1B sacrificava le prestazioni ad alta quota e ad alta velocità come risultato. Mentre il B-1A aveva una velocità massima di oltre Mach 2.0, ma il B-1B riesce a malapena a gestire Mach 1.25 a causa dei suoi numerosi cambiamenti strutturali e delle entrate a geometria fissa.

Dopo la fine della guerra fredda, il B-1B fu denuclearizzato e riorientato sul ruolo convenzionale con tutto l’hardware nucleare del jet rimosso nel 1995. Al posto della capacità nucleare, il bombardiere è stato dato un nuovo ruolo convenzionale a partire dal programma di aggiornamento della missione convenzionale. Come parte dello sforzo, il bombardiere è stato dotato di una maggiore capacità radar ad apertura sintetica e la capacità di trasportare munizioni guidate di precisione. Negli anni successivi dal settembre. 11, 2001, il bombardiere è stato aggiornato con nuovi sensori come il Sniper XR targeting pod e data-link per consentire meglio a jet per eseguire missioni per le guerre di controinsurgenza americane in Iraq e Afghanistan.

Il B-1B non è più in grado di combattere all’interno dello spazio aereo pesantemente difeso, ma l’aereo avrà ancora un ruolo nella lotta di fascia alta come vettore di missili da crociera in stallo-usando armi come il JASSM-ER e LRASM. Ironia della sorte, ciò significa che durante un combattimento di fascia alta avrà un ruolo simile al Tu-160 russo.

Il Tu-160 while mentre sembra simile al B-1B is è un aereo molto diverso. L’Unione Sovietica ha progettato il Blackjack principalmente come un mezzo per consegnare un attacco nucleare durante la terza guerra mondiale. Tuttavia, i sovietici progettarono il jet principalmente come mezzo per fornire missili da crociera con punta nucleare-anche se l’aereo mantenne la capacità di effettuare una penetrazione a basso livello. Come tale, il Tu-160 è molto più grande e molto più veloce del B-1B XT con un peso massimo al decollo di oltre 606.000 libbre e una velocità massima superiore a Mach 2.05. Al contrario, il B-1B pesa 477.000 libbre.

L’armamento primario Tu-160s è sempre stato missili da crociera a lungo raggio come il Kh-55MS–di cui può trasportare una dozzina. Negli ultimi mesi però, i russi hanno utilizzato la versione convenzionale Kh-555 versione del missile da crociera contro obiettivi in Siria a fianco molto più avanzato e furtivo missile da crociera Kh-101. L’aereo trasporta anche il Kh-102 a punta nucleare.

Nel prossimo futuro, i russi sperano di riavviare la produzione della versione molto migliorata Tu-160M2 del Blackjack. I nuovi jet sostituiranno i backfire Tu-22M esistenti in Russia e i bombardieri Tu-95 Bear completando la flotta Tu-160 esistente. L’aereo migliorato sarà un passo d’arresto fino a quando la Russia non sarà in grado di completare lo sviluppo del nuovo bombardiere stealth PAK-DA.

Quindi, in effetti, non è una domanda se il B-1B o Tu-160 sia migliore planes diversi piani hanno ruoli e missioni diversi.

Dave Majumdar è l’editor di difesa per l’interesse nazionale. Potete seguirlo su Twitter: @ davemajumdar.

Immagine: WikiCommons.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.