Guerra civile al confine occidentale: il conflitto tra Missouri e Kansas, 1854-1865

Un'illustrazione del 1855 di Independence, Missouri. Per gentile concessione della National Archives and Records Administration.

Eventi degni di nota:

  • Fondata (29 Marzo 1827)
  • Prima Battaglia per l’Indipendenza, 11 agosto 1862)
  • Seconda Battaglia di Indipendenza (21 ottobre 1864)

l’Indipendenza, Missouri è stata fondata nel 1827 per servire come la più occidentale porto di commercio della pelliccia sul Fiume Missouri. In seguito servì come punto di partenza per i sentieri di Santa Fe, Oregon e California, e due battaglie furono combattute qui nella guerra civile. La prima battaglia di Indipendenza seguì quando una forza combinata di soldati confederati e bushwhackers, tra cui William Clarke Quantrill, prese il controllo della città nel 1862. Due anni dopo, il maggiore generale Sterling Price guidò i suoi incursori confederati nella Seconda battaglia d’Indipendenza. La vittoria di Price gli permise di continuare la sua spedizione nel Missouri spostandosi verso Kansas City prima della sua decisiva sconfitta per mano del generale Samuel R. Curtis nella battaglia di Westport. Oggi, l’Indipendenza è meglio conosciuta per la sua importanza nella storia della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni e come la città natale dell’infanzia del presidente Harry S. Truman. La città ospita anche una serie di musei storici che documentano la sua importanza regionale nella metà del 19 ° secolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.