Dovresti essere preoccupato per il sanguinamento pesante?

Il periodo di ogni donna è diverso. Ciò che sembra normale per una donna può essere fuori dall’ordinario per un’altra. Mentre alcune donne hanno periodi di luce che non causano alcun motivo di preoccupazione, altri possono avere periodi più pesanti che non solo interferiscono con le loro attività quotidiane, ma potrebbero anche segnalare un problema di fondo.

Ciò che è normale per te dipende dal tuo corpo. Come si fa a dire la differenza tra il normale flusso mestruale e un periodo che è troppo pesante? Continuate a leggere per scoprire.

Che cosa è comunque “normale”?

Ciò che costituisce un periodo “normale” varia da donna a donna. Tuttavia, il periodo tipico dura da 2-7 giorni e il ciclo mestruale medio, che inizia il primo giorno del periodo, è ovunque da 21-35 giorni. I cicli tendono ad accorciarsi con l’età.

La maggior parte delle donne sperimenta un ciclo regolare che si verifica allo stesso tempo ogni mese e un flusso leggero, moderato o pesante che rientra nell’ampio intervallo “normale”. Il flusso tende a variare durante i 2-7 giorni del periodo, con il primo giorno o due più pesanti. Molte donne sperimentano un flusso più leggero verso la fine del loro periodo.

Esiste una cosa come “troppo”?

Anche se c’è una vasta gamma di ciò che è considerato normale, c’è una cosa come troppo flusso mestruale. Il termine medico per periodi pesanti o prolungati è menorragia.

La donna media perde circa 30-40 millilitri di liquido mestruale durante il suo periodo. Si tratta di circa 2-4 cucchiai.

Mentre c’è dibattito su quale quantità di perdita di sangue è classificata come pesante, la maggior parte degli esperti considera il tuo periodo pesante se perdi più di 60 millilitri di liquido per ciclo.

Poiché è difficile misurare il flusso, ecco alcuni buoni indicatori per capire se il flusso mestruale è troppo pesante:

  • Bisogno di cambiare il vostro tampone o assorbente igienico ogni due o tre ore
  • Sanguinamento per più di sette giorni
  • Passando molto grandi coaguli di sangue
  • Ammollo attraverso tamponi e tamponi per tutta la notte

condizioni di Salute che causano periodi pesanti

Mentre il pesante flusso mestruale di solito non è grave, è possibile che a volte il segnale di sottostanti problemi di salute. Le seguenti condizioni possono causare periodi pesanti:

  • Fibromi: tumori non tumorali che si sviluppano in utero
  • polipi Endometriali: crescita non cancerosa delle cellule che rivestono l’utero
  • Infezione: malattia infiammatoria pelvica comunemente provoca pesante flusso mestruale
  • Cancro Uterino: più comune nelle donne di età superiore a 55 anni

Tenete a mente che perfettamente innocente cose che possono causare sanguinamento pesanti, come lo stress o cambiamenti nella dieta.

Trattamento

Dr. John Macey diagnostica e tratta regolarmente periodi pesanti. Quando si arriva in per una valutazione, Dr. Macey prima determina se si sta effettivamente vivendo un flusso mestruale pesante.

Se ti viene diagnosticata una forte emorragia, il dottor Macey può eseguire alcuni test per aiutare a determinare la causa in modo che possa creare un piano di trattamento efficace. A volte, le donne sperimentano periodi pesanti senza una causa immediatamente apparente.

Le opzioni di trattamento dipendono dalla tua situazione unica. Il trattamento chirurgico è disponibile per periodi pesanti causati da fibromi. Il controllo delle nascite orale è un’altra opzione che riduce il flusso mestruale e porta sollievo alle donne che soffrono di periodi pesanti. Dr. Macey discute tutte le opzioni di trattamento con voi.

Non lasciare che periodi pesanti interferiscano con la tua vita. Per una gestione efficace, chiama o usa il nostro comodo modulo di prenotazione online per programmare una consulenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.