Dietro le quinte: Cosa succede nel ponte di volo durante un diversivo?

Dal decollo fino al decollo, la maggior parte dei voli è piuttosto fluida. Come piloti di linea, lo facciamo centinaia di volte l’anno. Tuttavia, ogni tanto, succede qualcosa che significa che non siamo in grado di atterrare alla destinazione pianificata. Che si tratti di maltempo, problemi tecnici o problemi nella cabina passeggeri, di tanto in tanto dobbiamo cambiare i nostri piani e deviare verso un altro aeroporto. In linea di massima, la maggior parte delle persone non sono un fan del cambiamento. Ci piace avere un piano e attenersi ad esso. Eppure, come piloti di linea, dobbiamo essere costantemente aperti al cambiamento e avere la capacità di mescolare i nostri piani in un momento di preavviso. Questo è il modo in cui gestiamo un diversivo in volo.

Perché i voli vengono dirottati?

Mentre una deviazione in volo non è un evento regolare, volare un aereo di linea è un ambiente in continua evoluzione. Siamo sempre consapevoli che potremmo aver bisogno di cambiare i nostri piani in qualsiasi momento, non importa quale sia la fase del volo. La maggior parte delle deviazioni si verificano per tre motivi principali: maltempo all’aeroporto di destinazione, problemi tecnici con l’aereo o problemi con i passeggeri.

Meteo

Prima di ogni volo, controlliamo le previsioni meteo per il nostro tempo stimato di arrivo all’aeroporto di destinazione. Sui voli a corto raggio, questo è normalmente solo un paio d’ore di distanza. Tuttavia, sui voli a lungo raggio, questo orario di arrivo potrebbe essere quasi 24 ore dopo. Di conseguenza, l’accuratezza delle previsioni meteorologiche è estremamente importante. Quando si avvicina l’aeroporto di destinazione, per garantire la sicurezza del velivolo e dei suoi occupanti, ci sono è un criterio minimo di tempo in cui gli aeromobili sono autorizzati a fare un approccio a terra. In linea di massima, questo è determinato dalla visibilità sul terreno e, in una certa misura, da quanto è bassa la nuvola. Questi limiti variano da aeroporto a aeroporto, da pista a pista e da tipo di aeromobile a tipo di aeromobile.

Il maltempo a destinazione è un motivo comune per il volo deviare verso un altro aeroporto.

Se il tempo riportato è peggiore dei minimi pubblicati, i piloti non sono legalmente autorizzati ad avvicinarsi alla terra. A volte, il tempo può essere segnalato come buono, ma mentre ci avviciniamo alla pista, se non vediamo gli indizi visivi fuori dalla finestra che abbiamo bisogno di atterrare, dobbiamo eseguire un andare in giro e tornare in aria. Se non vi è alcun miglioramento del tempo, potrebbe essere necessario deviare verso un altro aeroporto con condizioni meteorologiche migliori.

Problemi tecnici

Gli aerei di linea moderni sono macchine estremamente complesse con milioni di parti diverse. Come con qualsiasi macchina, i sistemi vanno male. Con questo in mente, i progettisti di aerei hanno anticipato questo e costruito in sistemi di backup dovrebbe il sistema primario fallire. In alcuni casi, ci sono anche backup per i sistemi di backup. Questo non solo migliora la sicurezza del volo, ma riduce anche l’impatto sulla puntualità quando ci sono problemi tecnici. Detto questo, ogni tanto, si verificano problemi tecnici che rendono necessario per i piloti di deviare l’aereo. Questo è molto raramente un problema di sicurezza, ma più di un problema operativo. Ad esempio, un aereo che decolla da Londra per volare a New York sviluppa un problema con uno dei suoi sistemi quando sopra l’Irlanda. Anche se questo non è un problema di sicurezza e i piloti potrebbero tranquillamente continuare a New York, gli ingegneri di New York potrebbero non avere i pezzi di ricambio per risolvere il problema quando l’aereo atterra. Potrebbe quindi essere potenzialmente bloccato lì per giorni e giorni, causando interruzioni nell’intera rete della compagnia aerea. Di conseguenza, il reparto operativo della compagnia aerea potrebbe ritenere migliore per l’aereo tornare a Londra per essere fissato presso l’impianto di manutenzione principale, piuttosto che continuare a New York.

Problemi con i passeggeri

Se togli 400 individui casuali dalla strada e li metti in una stanza, otterrai un vero mix di persone. Alcuni vecchi, alcuni giovani. Alcuni sani, alcuni in forma. Alcuni con problemi di salute mentale, altri con disabilità fisiche. Non importa chi siamo, stiamo tutti combattendo le nostre battaglie, battaglie che sono spesso invisibili a coloro che ci circondano. Se poi prendi quel mix di 400 persone e le carichi in un tubo di metallo pressurizzato per 20 ore, alcuni stipati in posti economici stretti, spesso con alcol prontamente disponibile, è facile vedere come possono sorgere problemi.

Passeggeri di un aeromobile easyJet diretto a Napoli, Italia. Foto di Lori Zaino per I punti Guy UK.
Maggiore è il numero di passeggeri, maggiore è la portata dei problemi. (Foto di Lori Zaino/The Points Guy)

Sulla maggior parte dei voli a lungo raggio, almeno un passeggero soffrirà di una sorta di problema medico. I lunghi viaggi combinati con l’età e la cattiva salute sono una ricetta perfetta per un individuo a sentirsi un po ‘ male. Fortunatamente, l’equipaggio di cabina è addestrato per affrontare una serie di condizioni mediche e sono in grado di affrontare la maggior parte di questi problemi. In caso di grave malessere di un passeggero, potrebbe essere necessario deviare l’aeromobile in modo che possa ricevere migliori cure mediche da medici e paramedici a terra.

Lettura correlata: Cosa succede se ti ammali su un volo?

Il comportamento umano può anche essere causa di problemi nella cabina passeggeri. Come industria, stiamo assistendo a sempre più incidenti di passeggeri dirompenti. Come piloti, abbiamo la responsabilità di garantire non solo la sicurezza, ma anche l’esperienza del cliente di tutti i passeggeri a bordo dell’aeromobile. Se il comportamento di un individuo è considerato una minaccia per la sicurezza dell’aeromobile, o di quelli in esso, può essere presa la decisione di deviare l’aeromobile e scaricare quella persona.

Carburante

Il tempo di volo di un aereo è sempre limitato. Non c’è possibilità di accostare e riflettere. Di conseguenza, la decisione su quanto carburante prendere all’inizio del volo è complessa e critica. Un attento studio delle previsioni meteo ci avviserà di eventuali problemi potenziali a destinazione. Se il tempo è abbastanza brutto da impedire agli aerei di avvicinarsi, o l’aeroporto ha bisogno di tempo per liberare la neve dalle piste, gli aerei dovranno entrare nei modelli di tenuta e aspettare. Se queste condizioni sono previste, i piloti molto probabilmente prenderanno più carburante del normale. Oltre a questo, tutti i voli devono trasportare carburante separato che consente loro di volare dall’aeroporto di destinazione previsto ad un altro aeroporto dove possono atterrare in sicurezza. A seconda della posizione geografica e meteo, questo può essere un aeroporto a poche miglia di distanza. Oppure, nel caso di isole come le Seychelles, l’aeroporto di diversione potrebbe essere diverse ore di distanza. Questo aeroporto deviazione prevista sarà selezionato sulla base del fatto che le previsioni del tempo sarà abbastanza buono per atterrare.

Lettura correlata: Come fanno i piloti a sapere quanto carburante prendere su un volo?

Decidere di deviare

Come con molte decisioni nella vita, non c’è sempre una risposta semplice. A seconda del problema e di tutte le variabili che ne derivano, potrebbe esserci una serie di opzioni valide da prendere. In volo, molto spesso il fattore più importante è il tempo. Quanto tempo abbiamo per prendere questa decisione? Se siamo andati in giro dopo aver effettuato un approccio in caso di maltempo, ma abbiamo abbastanza carburante per tenere per un’ora, la pressione del tempo per prendere la decisione di deviare non è particolarmente elevata. Se, tuttavia, un passeggero ha subito un grave attacco di cuore, il tempo impiegato per prendere la decisione potrebbe essere la differenza tra la vita e la morte. Due piloti al lavoro durante la partenza dell'aeroporto di Dallas Fort Worth negli Stati Uniti d'America. La vista dal ponte di volo con alto carico di lavoro l'inizio notte attraverso lo scudo vento Problemi tecnici possono variare, a seconda della gravità del problema. Se c’è un problema con i servizi igienici, c’è un sacco di tempo per avere una conversazione con il reparto operativo su ciò che ritengono sarebbe meglio per il funzionamento della rete. Tuttavia, se dobbiamo spegnere un motore a causa di un aumento o surriscaldamento, non c’è tempo per avere queste chat. Questo è il motivo per cui, in qualsiasi fase del volo, un buon equipaggio saprà esattamente dove si trova il loro aeroporto di diversione più vicino dove possono atterrare in sicurezza, date le condizioni meteorologiche e degli aeromobili attuali.

In cabina di pilotaggio

Una volta presa la decisione di deviare, il carico di lavoro in cabina di pilotaggio aumenta notevolmente. Ci sono una serie di compiti che devono essere completati prima di poter atterrare all’aeroporto di diversione, quindi dividere i posti di lavoro tra entrambi i piloti (o tre piloti su un volo a lungo raggio) è fondamentale. Il tempo a disposizione è la forza trainante nella priorità di tali compiti. Se hai letto una delle mie storie precedenti, probabilmente avrai familiarità con la filosofia” Vola, naviga, Comunica”. In caso contrario, la premessa di base è che prima di impegnarsi in qualsiasi altro compito, assicurarsi che l’unico obiettivo di un pilota sia sulla traiettoria di volo dell’aeromobile. Successivamente, devono assicurarsi che l’aereo stia viaggiando esattamente dove vogliono che sia. Infine, l’altro pilota può quindi comunicare con le persone rilevanti per organizzare la deviazione.

Fly

Il primo compito è quello di ottenere l’aereo che punta nella giusta direzione. Nella maggior parte dei casi, sarà richiesto il permesso da ATC per deviare dal nostro percorso. Tuttavia, con problemi tecnici, potremmo aver bisogno di far allontanare l’aereo dalla sua attuale traiettoria di volo prima di poter parlare con ATC. Nel caso di un motore spento sopra l’Atlantico, questo sarà fatto in pochi secondi.

Lettura correlata: Come i piloti gestiscono uno spegnimento del motore in volo

In caso di diversione medica o meteorologica, ci sarà tempo per trasmettere le nostre intenzioni all’ATC prima di cambiare rotta.

L’invio di un rapporto di emergenza CPDLC è un modo rapido per far sapere ad ATC che stiamo cambiando rotta a causa di un problema tecnico urgente. (Foto di Charlie Page / The Points Guy)

Con le deviazioni legate al tempo, sappiamo in anticipo quanto carburante avremo bisogno per volare all’aeroporto di deviazione. Con questo in mente, saremo in grado di calcolare un tempo esatto in cui dovremo rinunciare in attesa di atterrare alla destinazione prevista e dirigerci verso l’aeroporto di deviazione. Lasciando che ATC lo sappia con largo anticipo, non sarà una sorpresa per loro quando chiederemo di deviare. Con le deviazioni mediche, mentre può essere importante portare il passeggero malato a terra il prima possibile, la sicurezza di tutti gli altri a bordo è ancora il fattore più importante. Di conseguenza, coordinare una nuova rotta con ATC è imperativo prima di iniziare la deviazione.

Naviga

Con la deviazione approvata da ATC, possiamo iniziare a riprogrammare il Flight Management Computer (FMC) per navigare l’aereo verso l’aeroporto di deviazione. Ciò richiede un pilota per cambiare la destinazione e quindi inserire il percorso come prescritto da ATC. Una volta che sappiamo dove stiamo andando lateralmente, dobbiamo anche pensare a cosa stiamo facendo verticalmente. Il diversivo potrebbe portarci attraverso una catena montuosa. In tal caso, qual è l’altitudine più bassa a cui possiamo scendere in sicurezza? Una nuova altitudine minima di rotta (MEA) deve essere confermata controllando le carte di bordo. Il prossimo compito è ottenere le ultime informazioni sul campo di volo dall’aeroporto di deviazione. Ciò fornirà la pista e l’approccio in uso e anche le condizioni meteorologiche. Una volta noti, vengono apportate ulteriori modifiche all’FMC per garantire che l’aeromobile sia impostato per pilotare il tipo di avvicinamento desiderato. I grafici airfield devono quindi essere selezionati su iPad entrambi i piloti per prepararsi per un brief arrivo al nuovo aeroporto.

La pagina alternativa ci consente di iniziare una deviazione verso l’aeroporto selezionato.

Comunicare

La parte finale del processo è piacevole da fare ma non necessariamente necessaria. Come accennato in precedenza, il tempo disponibile è ciò che dà la priorità ai compiti. Questo è il motivo per cui la parte comunicare arriva ultima. Come avremo già parlato con ATC, questa parte implicherà lasciare che tutte le parti interessate siano consapevoli della nostra diversione. Il primo è normalmente l’equipaggio di cabina. Se si tratta di un diversivo medico, probabilmente saranno già consapevoli che il piano è quello di deviare. Tuttavia, con una deviazione tecnica o meteorologica, molto probabilmente non ne saranno a conoscenza. Con l’equipaggio a conoscenza del piano, siamo quindi in grado di parlare con i passeggeri attraverso il sistema PA. L’equipaggio sarà quindi in grado di rispondere a tutte le domande che possono avere. Infine, se c’è tempo, cercheremo di far sapere al reparto operativo della compagnia aerea che stiamo deviando. Questo darà loro la possibilità di contattare gli agenti di assistenza a terra e dare loro il tempo di prepararsi per il nostro arrivo. Tuttavia, se il tempo è breve, questo passaggio verrà omesso.

Bottom line

La decisione di deviare un aereo non viene mai presa alla leggera. Ci sono sempre grandi costi coinvolti con una diversione — sia operativamente che finanziariamente. Detto questo, la sicurezza è la priorità numero uno del tuo pilota e nulla si frapporrà tra loro e l’esito sicuro del volo. Una volta a terra all’aeroporto di diversione, le cose spesso richiedono tempo per progredire. Il reparto operativo della compagnia aerea potrebbe non avere idea che l’aereo abbia deviato fino a quando i piloti non chiamano da terra. Il volo sicuro dell’aeromobile ha sempre la priorità sulla comunicazione del piano con altre persone. Questo è il motivo per cui le cose spesso sembrano essere caotiche e disgiunte una volta a terra. L’equipaggio e la compagnia aerea hanno bisogno di tempo per elaborare un piano. Qualunque sia la ragione di un diversivo, siate certi che è stato fatto puramente per la sicurezza per quelli a bordo del velivolo.

Iscriviti alla newsletter gratuita giornaliera TPG per ulteriori consigli di viaggio!

Foto in primo piano di JT Genter / Il ragazzo punti.

Chase Sapphire Preferred® Card

OFFERTA DI BENVENUTO: 80.000 punti

VALUTAZIONE DEL BONUS DI TPG*: $1.650

PUNTI SALIENTI DELLA CARTA: 2X punti su tutti i viaggi e ristoranti, punti trasferibili a oltre una dozzina di partner di viaggio

*Il valore del bonus è un valore stimato calcolato da TPG e non dall’emittente della carta. Guarda le nostre ultime valutazioni qui.

Applica ora

Altre cose da sapere

  • Guadagna 80.000 punti bonus dopo aver speso purchases 4.000 per gli acquisti nei primi 3 mesi dall’apertura del conto. Questo è $1,000 quando si riscatta attraverso Chase Ultimate Rewards®. Inoltre guadagnare fino a credits 50 in crediti di dichiarazione verso gli acquisti negozio di alimentari entro il primo anno di apertura del conto.
  • Guadagna 2X punti su pranzo compresi i servizi di consegna ammissibili, da asporto e mangiare fuori e di viaggio. Inoltre, guadagna 1 punto per dollaro speso per tutti gli altri acquisti.
  • Ottenere il 25% in più di valore quando si riscatta per biglietto aereo, alberghi, noleggio auto e crociere attraverso Chase Ultimate Rewards®. Ad esempio, 80.000 punti valgono $1.000 verso il viaggio.
  • Con Pay Yourself Back℠, i tuoi punti valgono il 25% in più durante l’offerta corrente quando li riscatti per crediti di dichiarazione contro acquisti esistenti in categorie selezionate e rotanti.
  • Ottieni consegne illimitate con una tassa di consegna di $0 e tariffe di servizio ridotte su ordini idonei superiori a $12 per un minimo di un anno con DashPass, il servizio di abbonamento di DoorDash. Attiva entro il 31/12/21.
  • Contare sulla cancellazione del viaggio / assicurazione interruzione, noleggio auto collisione rinuncia danni, assicurazione bagagli smarriti e altro ancora.
  • Ottieni fino a $60 su un abbonamento Peloton Digital o All-Access idoneo tramite il 31/12/2021 e ottieni l’accesso completo alla loro libreria di allenamento tramite l’app Peloton, tra cui cardio, corsa, forza, yoga e altro ancora. Prendere lezioni utilizzando un telefono, tablet o TV. Non è necessaria alcuna attrezzatura per il fitness.
Regolare APR
15.99%-22.99% Variabile

Tassa Annuale
$95

Tassa di Trasferimento di Equilibrio
O $5 o 5% dell’importo di ogni trasferimento, a seconda di quale è maggiore.

Credito consigliato
Eccellente / Buono

Disclaimer editoriale: Le opinioni espresse qui sono solo dell’autore, non quelle di qualsiasi banca, emittente della carta di credito, compagnie aeree o catena alberghiera, e non sono state riviste, approvate o comunque approvate da nessuna di queste entità.

Disclaimer: Le risposte riportate di seguito non sono fornite o commissionate dall’inserzionista bancario. Le risposte non sono state esaminate, approvate o comunque approvate dall’inserzionista bancario. Non è responsabilità dell’inserzionista bancario garantire che tutti i post e/o le domande ricevano risposta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.