Curiosità su El Capitan | La Mecca dell’arrampicata moderna

19 agosto Curiosità su El Capitan | La Mecca dell’arrampicata moderna

Posted at 10:32hin Yosemite Backpacking, Yosemite Day Hikes, Yosemite National Park di Michael Misselwitz

11 Curiosità sull’arrampicata su roccia El Capitan, Il guardiano di granito della Yosemite Valley

Ahhh El Cap, il leggendario monolite di granito di Yosemite, la big wall più venerata al mondo, e il sogno-invio di scalatori ovunque.

L’estetica strabiliante di El Cap è riconoscibile da film di arrampicata popolari come Free Solo, Valley Uprising e The Dawn Wall (tutte esperienze di visione altamente raccomandate) o immagini classiche di fotografi famosi come Ansel Adams. Ad occhio nudo guardando El Cap dalla valle sottostante, gli esseri umani appesi alla faccia appaiono praticamente microscopici contro la gigantesca massa di granito. Altrettanto oscurati dalla massiccia reputazione della montagna sono la miriade di fatti affascinanti all’interno di El Cap ricca storia di arrampicata, alcuni come sconcertante come la sua grandezza fisica.

Per aiutarti a conoscere il famoso volto prima della tua visita alla valle, ecco dieci dei nostri fatti preferiti su El Capitan.

Una guida di avventure durature indica una coppia di scalatori sul naso di El Cap per gli ospiti della nostra avventura delle Tre Cime. Foto: Misselwitz

11 Fatti affascinanti su El Capitan di Yosemite

1. A più di 1/2 di miglio (3.000′) di altezza e 1 miglio di larghezza, El Capitan è la faccia verticale esposta più alta del granito sulla terra.

2. È più del doppio dell’Empire State Building, che è alto 1.250′.

Secondo la leggenda dei nativi americani, il volto di El Capitan fu scalato per la prima volta da un inchworm.

4. Per la maggior parte della storia occidentalizzata di El Capitan, il volto è stato creduto di essere unclimbable.

Scalatori sulla parete di El Capitan, appena visibile ad occhio nudo dalla valle sottostante. Foto:

5. Ci sono 250 vie consolidate sulla parete di El Cap, la più difficile è la Dawn Wall, salita per la prima volta da Tommy Caldwell nel 2016, una via ancora considerata una delle più difficili della terra.

El Cap è stato scalato per la prima volta nel 1957 da Warren Harding, un’impresa che lo ha portato 45 giorni nel corso di un anno utilizzando corde fisse e attrezzi per conquistare quella che rimane la via di arrampicata più leggendaria di El Cap, conosciuta come “The Nose.”

7. Oggi, gli scalatori impiegano in media da 3 a 5 giorni per raggiungere la vetta, usando corde per la protezione e portaleges—o culle appese attaccate alla parete—per dormire a metà salita.

View this post on Instagram

A post shared by Alex Honnold (@alexhonnold) on Dec 31, 2018 at 9:05am PST

8. In 2017, Alex Honnold became the first and only climber to ascend the face without ropes. Gli ci sono volute 3 ore e 56 minuti dalla base alla vetta, un documento prodezza nel film popolare, Free Solo.

Nel giugno 2018, Alex Honnold e Tommy Caldwell hanno stabilito il record di velocità per l’arrampicata El Cap con un tempo di 1 ora, 58 minuti e 7 secondi.

Due delle vette più ambite della terra—El Capitan e Half Dome—sono i gioielli della corona del luogo di nascita dell’arrampicata americana.

10. Secondo Climbing.com, 25 persone sono morte in incidenti di arrampicata su El Cap, quello più recente dei quali si è verificato in 2018.

11. El Capitan continua ad essere universalmente considerata la mecca dell’arrampicata su big-wall, con centinaia di scalatori che tentano di rivendicare la sua vetta ogni anno.

Per informazioni più affascinanti su El Capitan in Yosemite, unisciti a noi per un tour di un’escursione di un giorno o un’avventura guidata con lo zaino in spalla!

Visite guidate di El Capitan

In cima a El Capitan con la nostra avventura Yosemite Icons!
Impara la storia di El Capitan con una vista dalla valle nella nostra escursione di un giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.