Come scrivere un RFP executive summary che si distingue

Best practice per un stand-out executive summary

Ora che avete tutte le basi verso il basso, cerchiamo di scavare nella richiesta di proposta executive summary best practice.

Rendi il tuo messaggio incentrato sul cliente

Simile alla tua risposta RFP, il focus del riepilogo esecutivo dovrebbe essere il cliente. Come si scrive, tenerli a mente. Assicurati di affrontare i loro criteri, bisogni e obiettivi. Affinare le cose specifiche che hanno indicato sono una priorità e spiegare come la soluzione offre valore a quelle aree.

Il tuo messaggio dovrebbe risuonare con i dirigenti e le parti interessate. Se possibile, raccontare una storia di successo del cliente memorabile e influente che porta il vostro valore alla vita. In alternativa, puoi trasmettere la tua visione strategica per la tua partnership. Inoltre, ribadite in modo chiaro e sintetico i punti chiave e i fattori di differenziazione della vostra proposta.

Be brief

Il tuo riepilogo, per definizione, dovrebbe essere breve. Sii conciso e fai un grande impatto usando il minor spazio possibile. Assicurati che ogni frase trasmetta qualcosa di cruciale. Se possibile, mira a rendere il tuo executive summary adatto a una singola pagina. Dovrebbe essere facile da scansionare e capire.

Ricorda, il recensore sta probabilmente leggendo un riepilogo da ogni fornitore cercando di mantenerli tutti dritti. La tua brevità non solo renderà il tuo riassunto esecutivo più memorabile, ma il recensore lo apprezzerà.

Sfrutta la tua libreria di conoscenze

Il tuo repository di contenuti delle proposte non deve essere solo per le risposte RFP. È inoltre possibile memorizzare contenuti executive summary nello stesso modo. Conosciamo tutti la sensazione di soddisfazione quando articoliamo perfettamente una proposta di valore o troviamo un modo intelligente per indicare un elemento di differenziazione. Utilizzare tag e categorizzazione per salvare sezioni di testo per i futuri riassunti esecutivi.

L’utilizzo delle risposte precedenti può migliorare l’efficienza. Tuttavia, non dimenticare di rimuovere le informazioni dei clienti prima di salvarle nella tua libreria di conoscenze. E proprio come i modelli di proposta, ricordatevi sempre di personalizzare e rivedere prima di inviare.

Assicurati che possa stare da solo

Scrivi il tuo riepilogo esecutivo come se il lettore non potesse fare riferimento alla risposta RFP. Il documento dovrebbe essere facile da capire da solo. Tienilo a mente per evitare di entrare troppo nei dettagli e nella logistica. Delineare i benefici di alto livello è fondamentale. Ricorda che il sommario esecutivo può essere l’unica cosa che alcuni stakeholder chiave leggono. Quindi assicurati di farlo contare.

Segui le istruzioni

Questo può sembrare semplice, ma non è raro che i team di approvvigionamento squalifichino i fornitori che non hanno seguito le istruzioni. Ad esempio, abbiamo visto alcune RFP che includono linee guida di riepilogo esecutivo come limiti di pagina, argomenti da trattare o formato. Se le istruzioni sono fornite, essere sicuri di aver letto con attenzione e seguirli da vicino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.