Come riparare un fusibile bruciato

6 passi per riparare un fusibile bruciato o un circuito scattato

Una volta individuato il fusibile bruciato, ci sono alcuni passaggi per cambiare il fusibile e riaccendere l’alimentazione. Per completare questo lavoro, avrete bisogno di una torcia elettrica e un nuovo fusibile che è esattamente la stessa dimensione, amperaggio rating, e il tipo di quello soffiato.

Se non sei sicuro di avere il fusibile giusto, porta quello soffiato in un negozio di ferramenta affinché corrisponda. E ‘ molto importante avere una corrispondenza esatta perché utilizzando uno con un amperaggio superiore può danneggiare l’intero cablaggio della vostra casa e tutti gli apparecchi collegati.

  1. Spegnere l’alimentazione principale per interrompere il flusso elettrico alla scatola dei fusibili.
  2. Individuare la stanza, si spera precedentemente segnato, dove si è verificato l’interruzione.
  3. Esaminare i fusibili e i circuiti, cercando quello soffiato come descritto sopra.
  4. Svitare il fusibile bruciato e sostituire il fusibile con uno nuovo.
  5. Per i circuiti, capovolgere il circuito scattato dalla posizione centrale alla posizione off, quindi riportarlo alla posizione on.
  6. Riaccendere l’alimentazione principale.

Una volta che hai sostituito il fusibile o capovolto l’interruttore, testare le luci nella stanza che ha perso potenza. Provare uno o due apparecchi alla volta – non sovraccaricare il fusibile utilizzando troppi in una volta o si finirà con un altro fusibile bruciato. Se hai seguito questi passaggi e il fusibile bruciato non si ripristina, considera di contattare un professionista autorizzato per chiedere aiuto.

Come prevenire i fusibili soffiati

Se i fusibili continuano a soffiare in casa, ci sono un paio di cose da guardare per prevenire problemi futuri.

Circuito sovraccarico

Un circuito sovraccarico è il motivo più comune per un fusibile a saltare e uno dei più facili riparazioni a casa per fissare nella vostra casa. Quando un circuito è sovraccarico, l’interruttore scatta come precauzione di sicurezza per proteggere il resto del cablaggio nella vostra casa e prevenire un incendio casa.

Se si sta costantemente sovraccaricando un circuito, potrebbe essere necessario spostare alcuni apparecchi ad alta domanda in altre stanze della casa in modo da non sovraccaricare il circuito. Si può anche considerare l’aggiornamento dei circuiti di casa per soddisfare la domanda elettrica della vostra casa.

Corto circuito, guasto a terra, e arc fault

Ciascuno di questi problemi di cablaggio sono legati al cablaggio in casa e sono più gravi motivi per un fusibile per continuare a soffiare. Se si scopre che si sta continuando a soffiare gli stessi fusibili e hanno spostato apparecchi di disegno ad alta energia ad altri punti vendita, è meglio contattare un professionista autorizzato per diagnosticare e risolvere questi problemi elettrici.

Ulteriori suggerimenti per aiutarti a riparare un fusibile bruciato

Ecco alcuni suggerimenti aggiuntivi per considerare la prossima volta che devi riparare un fusibile bruciato:

  • Etichettare i circuiti e i fusibili con la stanza corrispondente nella tua casa per rendere più facile identificare quando un circuito scatta.
  • Non bloccare la scatola dei fusibili con mobili e altre scatole: è necessario un accesso facile e non protetto per risolvere il problema.
  • Tenere una torcia accanto alla scatola del circuito in modo da poter individuare facilmente il problema.
  • Quando si acquista la vostra casa, prendere il tempo per trovare la scatola dei fusibili e determinare il tipo di fusibile e le dimensioni che avete bisogno.
  • Acquista alcuni fusibili da avere a portata di mano in modo che quando un fusibile esplode, puoi facilmente sostituirlo senza dover correre al negozio di ferramenta in un momento inopportuno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.