Che cosa è un risparmiatore cellulare e chi ne ha bisogno?

Con ogni anno che passa, l’industria della chirurgia plastica sviluppa più misure di sicurezza e protocolli per creare l’ambiente più sicuro possibile per i pazienti in arrivo. Coloro che sono interessati a subire un butt lift brasiliano (BBL) o liposuzione possono aver sentito il termine “cell saver” nella loro ricerca. Ma che cosa è esattamente un risparmiatore cellulare, cosa fa e chi ne ha bisogno? Di seguito entriamo nei dettagli su ciò che fa la macchina innovativa e su come i pazienti interessati alle procedure di liposuzione o innesto di grasso possono trarne beneficio.

Che cos’è un risparmio cellulare?
Cell saver è un dispositivo utilizzato in chirurgia. Il dispositivo raccoglie il sangue che si perde durante l’intervento chirurgico, pulisce il sangue e restituisce il sangue a voi. Non tutte le cliniche di chirurgia plastica hanno la tecnologia cell saver, ma Mia Estetica ha risparmiatori di cellule a portata di mano per i pazienti bisognosi.

Che cosa fa?
Come accennato, un risparmiatore di cellule raccoglie il sangue che si perde durante l’intervento chirurgico, filtra quel sangue e poi lo reinserisce nel corpo. La macchina viene utilizzata solo per le procedure che coinvolgono la liposuzione perché la liposuzione mette il corpo a rischio per una maggiore quantità di perdita di sangue. In genere, i pazienti sono in grado di recuperare dalla perdita di sangue durante lipo facilmente e senza complicazioni, ma alcuni pazienti dovranno utilizzare cell saver per garantire la loro sicurezza durante e dopo la procedura.

Chi si qualifica per Cell Saver?
Cell saver è disponibile per i pazienti la cui emoglobina torna tra 11.0 e 11.9 nel loro lavoro del sangue richiesto. Un risparmiatore delle cellule permette a questi pazienti di ottenere i buoni globuli rossi di cui hanno bisogno nel loro corpo per guarire correttamente dopo la loro procedura. I pazienti che stanno avendo la liposuzione o una procedura grassa di innesto come un BBL saranno informati se si qualificano per il risparmiatore delle cellule davanti alla loro procedura.

In conclusione:
Cell saver è una macchina che agisce come una trasfusione di sangue interna – il sangue perso durante l’intervento chirurgico viene pulito e poi rimesso nel corpo. Pazienti sottoposti a una procedura che coinvolge lipo e la cui emoglobina cade tra 11.0 e 11.9 qualificarsi per cell saver e può saperne di più dal loro concierge paziente dopo aver completato il lavoro di laboratorio richiesto. Un risparmiatore cellulare può essere in grado di fornire la sicurezza aggiunta è necessario recuperare senza problemi dopo la procedura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.