Biologia delle tartarughe marine

tartaruga marina sulla spiaggia che torna all'oceano

Tutte le tartarughe marine del mondo sono designate come minacciate o minacciate e sono protette dalle leggi locali, statali, federali e internazionali. Questo elenco significa che le popolazioni di tartarughe marine non stanno crescendo e potrebbero essere in via di estinzione.

Le tartarughe marine trascorrono la maggior parte della loro vita nell’oceano. Le tartarughe marine femminili emergeranno dall’acqua e strisciano sulle spiagge sabbiose per deporre le uova da maggio a ottobre di ogni anno.

Le tartarughe marine nidificanti sulle spiagge della Florida includono quattro specie:

Green Sea Turtle and Loggerheads photos

Green Sea Turtle Loggerheads

Leatherbacks and Kemp's Ridleys photograph's Ridleys photograph

Leatherbacks Kemp’s Ridleys

Le tartarughe marine emergono dal surf di notte e strisciano sulla spiaggia verso le dune per scavare una profonda buca nella sabbia asciutta per deporre le uova. Le uova vengono poi ricoperte di sabbia e la tartaruga adulta ritorna in mare. Un nido medio contiene 100 uova! Una femmina deporrà da tre a cinque nidi ogni stagione di nidificazione.

uova di tartaruga marinaCirca due mesi dopo, i piccoli (tartarughe), emergono dai nidi e strisciano verso l’oceano da soli. Questo incredibile ciclo di vita si è verificato per migliaia di anni. Proteggendo le tartarughe marine durante questa parte importante della loro vita, le persone continueranno ad osservare queste magnifiche creature che visitano le spiagge ogni estate e in tutti i loro habitat oceanici.

Sfortunatamente, molti fattori minacciano le tartarughe marine sia durante il loro ciclo di nidificazione che mentre sono in acqua. Le attrezzature da spiaggia lasciate fuori di notte e anche le persone curiose che si avvicinano troppo possono anche scoraggiare una tartaruga dal nidificare in un dato luogo. Sulle spiagge sviluppate ovunque, le femmine che tentano di deporre le uova incontrano ostacoli creati dall’uomo come spiagge illuminate e strutture dure come le pareti marine e le passeggiate. Le tartarughe marine sono state uccise a causa di essere ingannate da luci artificiali brillanti che possono disorientarle mentre sono fuori dall’acqua. In molti casi, trovano la loro strada su strade, proprietà privata e persino in piscine! Nell’acqua, le flotte di pesca commerciale spesso catturano inavvertitamente le tartarughe marine, il che spesso provoca l’uccisione o il ferimento delle stesse.

Anche l’inquinamento delle acque e i detriti marini minacciano il loro habitat. Troppo spesso, le tartarughe marine e altri animali marini scambiano rifiuti di plastica galleggianti per cibo o possono aggrovigliarsi nella spazzatura galleggiante. Una volta ingeriti, si sentono pieni e possono rifiutare di mangiare e morire di fame. Se continuano a mangiare plastica, i loro organi digestivi vengono colpiti da rifiuti che non possono digerire. Puoi contribuire a ridurre gli impatti sulla fauna marina mangiando frutti di mare venduti da aziende che utilizzano attrezzi di protezione delle tartarughe marine e seguono pratiche di pesca ecologicamente responsabili e smaltendo correttamente la spazzatura.

Collegamenti informativi generali delle tartarughe marine:

http://www.fws.gov/northflorida/SeaTurtles/seaturtle-info.htm

https://myfwc.com/research/wildlife/sea-turtles

http://www.montereybayaquarium.org/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.