Augustus Biography

Autorità politica e risultati

Il potere di Ottaviano era basato sul suo controllo dell’esercito, sulle sue risorse finanziarie e sulla sua enorme popolarità. Il sistema di governo che ha stabilito, tuttavia, ha anche riconosciuto e fatto importanti compromessi verso il rinnovamento del sentimento repubblicano. Nel 27 a.E. V. andò davanti al Senato e annunciò che stava ripristinando il dominio del mondo romano al Senato e al popolo. Per mostrare il loro apprezzamento, i membri del Senato lo votarono poteri speciali e gli diedero il titolo di Augusto, indicando la sua posizione superiore nello stato. Un governo congiunto sviluppato che in teoria era una partnership. Augusto, tuttavia, era in realtà il socio anziano. Il governo fu formalizzato nel 23 a.E. V., quando il Senato

Augusto. Riprodotto con il permesso della Corbis Corporation.

Augustus.
Riprodotto con il permesso della

Corbis Corporation

.

diede ad Augusto un enorme controllo sull’esercito, sulla politica estera e sulla legislazione.

Come imperatore Augusto si occupava di ogni dettaglio dell’impero. Assicurò i suoi confini, provvide alla difesa di aree remote, riorganizzò l’esercito e creò una marina. Formò anche un grande dipartimento di servizio civile, che si occupava degli affari generali della gestione del vasto impero di Roma. Augusto era anche interessato a incoraggiare un ritorno alla dedizione religiosa e alla morale della prima Roma. I suoi sforzi includevano l’approvazione di leggi per regolare il matrimonio e la vita familiare e per controllare la promiscuità (comportamento sessuale sciolto). Ha fatto dell’adulterio (quando una persona sposata ha una relazione sessuale con qualcuno diverso dal suo coniuge) un reato penale, e ha incoraggiato il tasso di natalità concedendo privilegi alle coppie con tre o più figli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.