Albero di prugne

Cura dell’albero di prugne, potatura& Prevenzione delle malattie

Il susino dalle foglie viola è un albero ornamentale drammatico. Di solito è selezionato per la sua esposizione abbondante e sorprendente di fiori rosa e lussureggianti foglie rosso-viola. È particolarmente appariscente perché i fiori sbocciano all’inizio della primavera prima che compaia il fogliame. Le foglie riccamente colorate dell’albero di prugne sono lunghe da 1-1/2 a 3 pollici e sono presenti per la maggior parte della stagione di crescita, creando un bel contrasto e un miglioramento del paesaggio. Alcune persone scelgono di acquistare la varietà fruttifera, che produce piccole prugne viola. Un coltivatore veloce, il susino ha una forma eretta con una bella chioma arrotondata e densa. Per i migliori risultati, albero deve essere posizionato in pieno sole e ben drenato, terreno acido

Dimensione dell’albero: 15-20 piedi di altezza e larghezza.

Plum Tree Care

Gli alberi di prugne sono suscettibili a diversi stress e problemi di insetti e malattie. Controllando correttamente gli insetti e le malattie, concimando, annaffiando e potando regolarmente gli alberi, puoi incoraggiare la salute degli alberi e goderti la bellezza di questo albero sul tuo paesaggio per anni.

All’inizio della stagione di crescita gli oli orticoli dovrebbero anche essere usati per soffocare cocciniglie e ridurre le popolazioni svernanti di uova di afidi e acari. Gli alberi di prugne sono anche suscettibili agli attacchi di coleotteri giapponesi. Trattamenti preventivi e curativi sono disponibili per scongiurare questo parassita.

Gli alberi appena piantati beneficiano di ArborKelp® – l’esclusivo biostimolante di alghe marine di SavATree che aiuta nella creazione di alberi, promuove la crescita delle radici e aumenta la tolleranza allo stress.

Gli alberi di prugne maturi e consolidati beneficiano di mangimi fertilizzanti di macro e micronutrienti a base organica per la nutrizione necessaria per sostenere la loro salute.

Potatura degli alberi di prugne

La potatura è consigliata per preservare o migliorare la struttura degli alberi, l’heartiness e la durata della vita. Potare gli alberi di prugne subito dopo la fioritura per promuovere il vigore. Se si controlla la dimensione dell’albero, è meglio potare in inverno.

La potatura può ridurre difetti specifici o problemi strutturali in un albero per ridurre notevolmente il rischio di guasti. I rami rotti, malati o morti vengono in genere rimossi per evitare che i funghi che producono decadimento infettino il legno in altre aree dell’albero. La rimozione dei rami vivi è occasionalmente necessaria per consentire una maggiore esposizione alla luce solare e alla circolazione dell’aria all’interno del baldacchino. Questo aiuta nella riduzione di alcune malattie. Sosteniamo anche la rimozione dei mozziconi di ramo per promuovere la guarigione corretta e corretta delle ferite.

Il tuo arboricoltore certificato SavATree è equipaggiato con le ultime tecniche e attrezzature all’avanguardia per mantenere i tuoi alberi di prugne sani, belli e sicuri. Contattaci oggi per informazioni sulla potatura o su uno qualsiasi dei nostri altri servizi di cura degli alberi di prugne.

Malattie e parassiti degli alberi di prugne

Ci sono diverse malattie e parassiti dannosi che colpiscono gli alberi di prugne. Alcuni dei più comuni sono:

Nodo nero-Questa è probabilmente la più grave e diffusa delle malattie che colpiscono gli alberi di prugne. Questa malattia causa la formazione di nodi lunghi neri duri su rami più piccoli, spesso uccidendoli. Se non trattata, la crescita sarà stentata e l’intero albero alla fine morirà. La potatura immediata delle aree malate può aiutare a fermare la diffusione della malattia.

Plum Pox Virus (PPV) – Questa malattia è diffusa dagli afidi e attacca gli alberi di prugne fruttiferi. La frutta infetta può sviluppare anelli o macchie marroni o gialle e può deformare il frutto. La qualità e la quantità della produzione di frutta è drasticamente ridotta.

Marciume marrone – Questo fungo infetta fiori, frutta e piccoli rami. I segni includono cancro, marciume della frutta e peronospora. Ciuffi polverosi e grigi marroni possono essere visti sui ramoscelli o sui frutti, specialmente quando sono bagnati.

Acari della ruggine della prugna-Questi parassiti variano a colori dal giallo al bianco-rosato o viola. Le foglie di prugne infette diventano argento e iniziano a rannicchiarsi.

Non lasciare che queste malattie o parassiti distruggano i tuoi preziosi alberi di prugne. Se sospetti un problema con i tuoi alberi, chiama subito un arboricoltore certificato SavATree per una valutazione e opzioni di trattamento. I nostri esperti di cura degli alberi di prugne possono aiutare a proteggere i tuoi alberi e mantenere il tuo paesaggio bello.

Foto malata: Plum Tree-Leaf Curl-5366448 di Whitney Cranshaw, Colorado State University, Bugwood.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.