8 Cose che accadono davvero quando le persone transgender iniziano la terapia ormonale

La pubertà è un momento imbarazzante per tutti, ma per molte persone trans, ogni cambiamento che il loro corpo attraversa è un ricordo orribile che il loro corpo non si allinea con il loro genere. Fortunatamente per coloro che decidono di transizione, Terapia ormonale sostitutiva (HRT) può rendere un po ‘ più facile.

Con l’aiuto dei loro medici, le persone assegnate femmina alla nascita potrebbe utilizzare una forma di testosterone che può essere iniettato, applicato con un cerotto, come crema topica o gel, come un pellet sottocutaneo (da sei a 12 posti sotto la pelle ogni tre mesi), o utilizzare iniezioni di progestinici come un’altra opzione.

Pubblicità – Continua a Leggere qui Sotto

Per le persone assegnate maschio alla nascita, si potrebbe iniziare con una qualche forma di antiandrogeno (comunemente indicato come un “T-Bloccante,” o testosterone bloccante) come spironolattone o ciproterone acetato, e una qualche forma di estrogeni e progesterone.

Ogni corpo è diverso, ma qui ci sono alcune cose che probabilmente non hai mai saputo di prendere ormoni.

1. HRT non è una cura magica – tutto ciò che cambierà il vostro corpo durante la notte. Se stai cuocendo una torta e le istruzioni dicono: “Inforna a 425 gradi per 20 minuti” e cuoci quella torta per 10 minuti a 550 gradi, non cuocerai la torta più velocemente e le cose cattive accadranno. Questo è anche vero quando si prende qualsiasi tipo di ormone. Non hai sempre bisogno della dose massima e certamente non dovresti aumentare le dosi a meno che il medico non ti dica di farlo.

2. Preparati per il ritorno della tua acne adolescenziale … con una vendetta! La maggior parte delle persone ricorda quel momento adolescenziale in cui la loro faccia è praticamente esplosa. Andare in HRT è così, per 10. Si potrebbe trovare di avere l’acne che è altrettanto male (se non peggio) rispetto alla prima volta che è andato attraverso la pubertà e può anche sviluppare l’acne del corpo. Una persona trans ha scritto per dire che hanno trovato l ” acne nella loro coscia interna e in altri luoghi non hanno mai aspettato di trovarlo.

3. Il tuo seno potrebbe fuoriuscire. La zona del torace può sperimentare la tenerezza e si può sviluppare seni dal vostro cocktail di antiandrogen, estrogeni, progesterone. Si può anche sperimentare l’allattamento dai capezzoli. Questo è del tutto comune, ma è ancora una sensazione piuttosto sorprendente.

4. Le cose strane diventano pelose. Sul testosterone, i tuoi seni (e la scissione in particolare) potrebbero diventare pelosi. Potresti anche sviluppare più peli sulle gambe, nelle orecchie e nel naso e sul sedere. Se c’è una storia di calvizie nella tua famiglia, anche la tua attaccatura dei capelli potrebbe iniziare a recedere. Solo un sacco di cambiamenti di capelli in generale.

Pubblicità – Continua a leggere qui sotto

5. Le tue emozioni potrebbero andare in tilt … oppure no. Alcuni uomini trans con cui ho parlato hanno detto che dopo essere stati su una qualche forma di testosterone, sono diventati più arrabbiati (una persona ha detto in particolare: “Pensa alla rabbia simile a Hulk but ma dal nulla”). Altri hanno detto che il testosterone li ha livellati. Se stai assumendo bloccanti di testosterone ed estrogeni, potresti sperimentare gravi sbalzi d’umore, ma è davvero difficile sapere cosa accadrà fino a quando non lo affronterai.

6. Si potrebbe ottenere confusamente cornea un sacco. Un sacco di persone con cui ho parlato dicono che quando si sono eccitati in HRT, era come un “diverso tipo di cornea” di quello a cui erano abituati. Questo è più comune tra gli uomini trans in corso una qualche forma di testosterone. Una persona mi ha scritto: “Vorrei sapere del problema “costante” che sembri avere, quasi immediatamente dopo l’inizio (1-2 settimane).”

7. Fermare gli ormoni una volta che li hai avviati non significa necessariamente rimpiangere la transizione. Un mito molte persone trans vogliono dissipare è il mito che non si può detransition. Detransitioning è diverso da quello che è noto come ” transizione rimpianto.”Una persona trans che mi ha scritto ha detto che hanno smesso di prendere ormoni per un periodo di tempo per consentire a loro e al loro partner di concepire più facilmente. Ci sono anche rischi per la salute di assumere ormoni, compresi coaguli di sangue e potenziali danni al fegato, che possono causare a una persona di interrompere l’assunzione di ormoni (che sono tutti buoni motivi per cui non si dovrebbe assolutamente automedicare con la terapia ormonale sostitutiva).

8. Andando su HRT non può risolvere tutti i problemi della tua vita, ma può aiutare. Le persone che transitano lo fanno per cementare l’identità di genere che hanno. Alcune persone trans pensano che tutte le difficoltà della loro vita derivino solo dal fatto che il loro corpo non si allinea con il loro genere, ma la terapia ormonale sostitutiva non è la soluzione finale ai problemi di vita di una persona. Come tutti gli altri, le persone transgender non si occupano solo di questioni di genere, ma anche di razzismo, sessismo, classismo, ageismo, ableismo, ecc. Alla fine, il genere di una persona è più che solo pronomi e preferenze, è un processo.

Pubblicità – Continua a leggere qui sotto

Se siete interessati a terapia ormonale sostitutiva, si prega di consultare un medico di fiducia per ulteriori informazioni.

Ashley Lauren Rogers sta producendo un video online gratuito per aiutare le persone transgender, le loro famiglie e altri alleati a saperne di più sulla HRT. È possibile sostenere il suo Kickstarter per il progetto, “Seconda pubertà,” qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.