10 Top Beauty Hashtag per Instagram Engagement

Come sito incentrato sull’immagine, Instagram è la piattaforma perfetta per gli influencer e i marketer di bellezza per mostrare i prodotti e coinvolgere il pubblico. Ma la continua crescita dei social media rende sempre più difficile per i creatori di contenuti trovare un pubblico. Solo su Instagram, il 70% dei post non viene visto. È possibile aumentare la visibilità e il potenziale coinvolgimento utilizzando hashtag di bellezza ben scelti che si riferiscono alla tua attività. Qui ci sono 10 hashtags bellezza vale la pena considerare come parte di una strategia di content marketing.

10 Top di Bellezza Hashtag ( # )

#welovecoco bellezza hashtag ( # )#welovecoco bellezza hashtag ( # )

#welovecoco

Comunità hashtag sono un ottimo modo per connettersi con gli utenti che godono di un particolare argomento, costruire relazioni con persone che altrimenti non trovare i tuoi contenuti. Gli account della community di Instagram creano hashtag e chiedono agli utenti di taggare i loro post pertinenti. Alcuni account curano quindi i contenuti taggati per condividerli con i loro follower. Uno dei tag della community più noti è #photooftheday, che ha oltre 544 milioni di post, a partire da luglio 2018. Sfortunatamente, il tag copre un ampio argomento e milioni di persone lo usano. Con una sola selezione “vincente” ogni giorno, le possibilità di ottenere il riconoscimento sono scarse. Mentre potresti voler usare # photooftheday sul tuo miglior post ogni giorno, vale anche la pena trovare alcuni hashtag di bellezza della comunità che mirano al tuo demografico, come #welovecoco, che è per le persone che amano Chanel.

#beauty beauty hashtags#beauty beauty hashtags

#beauty

Per gli influencer di bellezza, #beauty è una scelta ovvia. È un hashtag di bellezza incredibilmente popolare,con oltre 250 milioni di post. Con una portata così massiccia, questo significa che qualsiasi contenuto che condividi con questo tag ottiene molte impressioni. L’hashtag può apparire sul radar di una vasta gamma di utenti Instagram. Questa popolarità è un’arma a doppio taglio, poiché è probabile che il tuo contenuto appaia nella parte superiore del feed #beauty solo per pochi secondi prima che il contenuto più recente lo spinga fuori dalle luci della ribalta. È possibile sfruttare la popolarità della parola “bellezza” concentrandosi su gruppi target più piccoli utilizzando hashtag di bellezza come #beautytips (due milioni di post) o #beautycare (3,2 milioni di post).

#instabeauty beauty hashtags#instabeauty beauty hashtags

#instabeauty

Gli hashtag sono nati su Twitter nel 2007, ma Instagram ha preso il concetto e ha funzionato con esso. Mentre il numero limitato di caratteri sul sito di Twitter di micro-blogging significa che puoi usare solo uno o due hashtag, su Instagram è possibile utilizzare fino a 30 per ogni post. L’importanza dei tag su Instagram ha portato a molte opzioni specifiche della piattaforma. Utilizzando il tag # instabeauty è un’alternativa utile a # beauty. E ‘ ancora molto popolare (17.6 milioni di messaggi), ma non così popolare che il lavoro scompare dal feed solo pochi secondi dopo aver postato.

#makeup beauty hashtag#makeup beauty hashtag

#makeup

Il #makeup tag è un buon tag generico con 178 milioni di messaggi. L’utilizzo di questo tag è una buona idea per personalizzare la selezione di hashtag in modo da riflettere il tipo di contenuto che stai pubblicando e per parlare con un pubblico mirato quando possibile. Se stai mostrando un particolare tipo di trucco, includere tag rilevanti come #mascara (6.7 milioni di messaggi), #rossetto (23 milioni di messaggi), e #foundation (6.1 milioni di messaggi).

#model beauty hashtags#model beauty hashtags

#model

Su una piattaforma visivamente orientata come Instagram non sorprende scoprire che sono richieste fotografie di belle persone. È evidenziato dalla popolarità di tag come #selfie. Il tag # model (156 milioni di post) è una buona scelta per gli influencer di bellezza. Tuttavia, usa il # beautymodel (solo 125.000 post) e scegli come target un sottoinsieme dello stesso pubblico, sperimentando un coinvolgimento migliore.

#carino bellezza hashtags#carino bellezza hashtags

#carino

Se hai un look carino che si desidera condividere, #carino sembra una scelta ovvia. Questo tag è stato trend all’inizio del 2018 e ha oltre 439 milioni di post a partire da luglio 2018. È un tag interessante perché non è specifico per i post di bellezza. Questo hashtag serve come un “catch-all” per tutto, dai bambini e animali domestici a memi e cartoni animati. La natura di ampia portata del tag significa che i tuoi post potrebbero finire per apparire per le persone che altrimenti non potrebbero seguire il tuo marchio di post relativi alla bellezza. Sfortunatamente, il rovescio della medaglia è che il tuo lavoro non rimarrà visibile nella parte superiore del feed per molto tempo.

#wakeupandmakeup bellezza hashtag ( # )#wakeupandmakeup bellezza hashtag ( # )

#wakeupandmakeup

Bellezza influenzatori di promuovere i prodotti, e l’ultimo è un test prima e dopo il servizio fotografico che mostra come qualcuno guarda quando si sveglia, e che aspetto hanno seguito il loro regime di bellezza. Il tag # wakeupandmakeup è personalizzato per questo tipo di contenuti e ha oltre 11 milioni di post. Potresti ottenere un coinvolgimento migliore dall’utilizzo del simile #wakeuptomakeup, che ha meno di un milione di post ma parla con lo stesso gruppo di utenti Instagram.

#skincare beauty hashtags#skincare beauty hashtags

#skincare

Beauty copre una vasta gamma di argomenti, tra cui esercizio fisico e fitness, motivazione, trucco, moda e cura della pelle. Utilizzare i tag giusti per ogni post è essenziale per massimizzare l’efficacia dei tuoi contenuti. Che tu stia parlando di come rimuovere il trucco o come proteggere la pelle dagli effetti dannosi della luce solare, # skincare è un hashtag utile con una portata significativa (oltre 26 milioni di post).

#nofilter beauty hashtags#nofilter beauty hashtags

#nofilter

Instagram offre una selezione di filtri che aiutano a far sentire tutti come un fotografo professionista. Se stai cercando di evidenziare la bellezza naturale o mostrare i benefici di diverse gamme di trucco, vuoi far sapere ai tuoi follower che tutto ciò che vedono è reale. Il tag #nofilter (228 milioni di post) chiarisce che non stai usando il post-editing per migliorare le tue immagini.

#beautyblogger beauty hashtags#beautyblogger beauty hashtags

#beautyblogger

Ci sono molti hashtag adatti per promuovere il tuo blog su Instagram. Mentre # blog e # blogger producono un numero elevato di impressioni, sono troppo generali per ottenere visibilità o costruire il tuo pubblico. Utilizzando # beautyblogger (oltre 14 milioni di messaggi) ti aiuta a indirizzare un pubblico rilevante. Le alternative che sono popolari senza essere così popolari che stai costantemente combattendo per l’attenzione includono #beautyblog (4,7 milioni di post), #bblogger (5,9 milioni di post) e #bblog (532.000 post).

Pensiero finale: L’occhio di chi guarda

Scegliere i migliori hashtag aiuta ad aumentare le impressioni, ma non incoraggerà le persone a fare clic sul tuo lavoro. Il tuo lavoro deve ancora essere accattivante e coinvolgente per distinguersi in un feed affollato. L’obiettivo è rendere gli spettatori vogliono fare clic su di esso, rispondere, piace, o anche iniziare a seguirti. Gli hashtag di bellezza sono uno strumento nel tuo arsenale, ma non sono un sostituto per i buoni contenuti. La qualità dei tuoi contenuti dovrebbe sempre essere l’aspetto più importante della tua strategia di marketing.

stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.